Home Sport Punteggio Aston Villa vs Liverpool: Sadio Mane segna il vincitore mentre i...

Punteggio Aston Villa vs Liverpool: Sadio Mane segna il vincitore mentre i Reds mantengono viva la corsa al titolo della Premier League

86
0

Il Liverpool ha provvisoriamente colmato il divario sul Manchester City al vertice della Premier League con una vittoria per 2-1 sull’Aston Villa a Villa Park martedì. Douglas Luiz ha dato ai padroni di casa un vantaggio iniziale, ma Joel Matip ha rapidamente pareggiato e alla fine è stato lasciato a Sadio Mane per assicurarsi che gli uomini di Jurgen Klopp lasciassero il Birmingham con tutti e tre i punti.

Steve Gerrard e i suoi Villans hanno fatto del loro meglio per tornare in vantaggio quando il livello e il pareggio una volta giù, ma Danny Ings è stato negato nel finale quando un tiro è stato cancellato. Alla fine, i Reds hanno meritato la vittoria, ma l’infortunio di Fabinho significa che ha avuto un costo mentre i padroni di casa avevano ancora le loro possibilità grazie a Ollie Watkins e Ings.

Il risultato porta il Liverpool a 86 punti in classifica, al pari del City, che mercoledì affronterà il Wolverhampton Wanderers al Molineux.

Magnifica criniera

Ancora una volta, è stato un esempio dell’eccellenza di Mane e di quanto possa essere decisivo. La superstar senegalese è stata grande con un difficile traguardo di testa su palla di Luis Diaz, e la sua capacità di finire quel tipo di occasioni fa la differenza in una corsa al titolo come questa.

Vedi anche:  Cosa significa la vittoria del Tottenham sul Manchester City per la caccia al titolo del Liverpool e la qualificazione alla Champions League

Klopp ha scelto di ruotare pesantemente e ha posto maggiore enfasi su Mane, per cui alla fine è stato premiato, e il 30enne ha quasi aggiunto un secondo in ritardo. Se non si fosse fatto avanti quando lo ha fatto, potrebbe essere stato Villa a vincere i vincitori invece dei Reds.

Buendìa brillante

L’argentino è stato operoso quando è stato espulso per gli ultimi 20 minuti, il che fa davvero pensare a cosa avrebbe potuto fare Villa se Gerrard non avesse provato a perseverare con Philippe Coutinho per così tanto tempo. Un colpo di testa alla fine e un ruolo nel rinvio di Ings hanno lasciato intendere la sua capacità di sbloccare la linea di fondo del Liverpool.

Data la sua recente esibizione contro Burnley, Buendia è stato sfortunato a non iniziare qui, e forse Gerrard era colpevole di troppa fiducia in Coutinho per prosperare in quel momento contro il suo ex club. Qualunque sia il ragionamento, ha trattenuto i padroni di casa.

Vedi anche:  Quote Liverpool-Real Madrid, come guardarle, live streaming, data: scelte finali di UEFA Champions League 2022

Un uomo come Matip

Serialmente sottovalutato, l’ex nazionale camerunese di origine tedesca è stato grande con un pareggio da un lato e una solida dimostrazione difensiva dall’altro. Il 30enne rimane un’opzione solida per Klopp e perfetto per questo tipo di giochi in cui sono necessarie rotazione e affidabilità.

Questa è stata la stagione più impegnativa di Matip ad Anfield e dovrà fare un salto di qualità ancora una volta o due da qui alla fine della stagione. Se riesce a replicare questo tipo di display assicurato, Klopp non avrà nulla di cui preoccuparsi..

Fabinho paura

Il risultato è stato di grande importanza, ma ha avuto un costo con Fabinho che si è infortunato ed è stato costretto ad abbandonare. Per il brasiliano non ci saranno più giorni di assenza per il brasiliano, dato che la finale di FA Cup contro il Chelsea è in programma sabato.

Inoltre, dato il run-in del Liverpool e la finale di Champions League, Klopp vorrà conoscere l’entità del suo infortunio finora. Un problema di fine stagione renderebbe le cose estremamente complicate a centrocampo in un momento difficile.

Articolo precedentePulizia | Come finire il pesce d’argento?
Articolo successivoEA Sports interromperà la produzione della serie di videogiochi FIFA