Home Sport Playoff del campionato EFL, calendario, risultati: Sheffield United-Nottingham Forest prossimi; Sorteggio...

Playoff del campionato EFL, calendario, risultati: Sheffield United-Nottingham Forest prossimi; Sorteggio Luton-Huddersfield

61
0

Il premio più ricco dello sport è allettante alla portata delle quattro squadre ancora in piedi nel campionato EFL. Solo uno tra Luton, Huddersfield, Sheffield United e Nottingham Forest può unirsi a Fulham e Bournemouth nella Premier League della prossima stagione; la battaglia per sfuggire ai playoff è ormai a buon punto.

L’andata del pareggio di Luton con l’Huddersfield è stata una faccenda solitamente nervosa, un gol iniziale per i visitatori di Kenilworth Road annullato dal capitano di Hatters Sonny Bradley per lasciare il pareggio sul filo del rasoio. I gol in trasferta non contano nei playoff EFL, il che significa che l’equazione è incredibilmente semplice per entrambi i club al John Smith’s Stadium lunedì. Vincono e partono per Wembley.

Sheffield United e Nottingham Forest inizieranno la loro semifinale sabato a Bramall Lane; i padroni di casa hanno guadagnato la promozione solo in una delle otto campagne di playoff, ma l’allenatore di Blades Paul Heckingbottom ha descritto quella storia come “irrilevante” per lo United. Forest, nel frattempo, sta cercando di porre fine a un esilio di 23 anni dalla massima serie inglese; La squadra di Steve Cooper potrebbe aver vinto la promozione automatica ma per la sconfitta contro il Bournemouth all’inizio di questo mese e dovrà fare le cose nel modo più duro ora.

Ecco il programma e gli ultimi aggiornamenti:

Programma e come guardare

Tutti i tempi orientali

Semifinali

Venerdì 13 maggio
Luton Town 1, Huddersfield Town 1

Sabato 14 maggio
Sheffield United contro Nottingham Forest, 10:00 su ESPN+

Lunedì 16 maggio
Huddersfield Town contro Luton Town, 14:45 su ESPN+

Martedì 17 maggio
Nottingham Forest contro Sheffield United, 14:45 su ESPN+

Finale
domenica 29 maggio
Sheffield United/Nottingham Forest contro Huddersfield/Luton, da definire su ESPN+

Vedi anche:  Gara di retrocessione della Premier League: classifiche, risultati, punteggi mentre l'Everton ottiene un'altra grande vittoria

Lode anche a Kenilworth Road

Tutto è in sospeso nell’intervallo della prima semifinale con l’Huddersfield che torna dall’andata a Kenilworth Road con un pareggio per 1-1 al suo nome, il gol in anticipo di Daniel Sinani è stato annullato prima dell’intervallo in una relazione tesa nel Bedfordshire.

Alla ricerca di un posto nella massima serie che avrebbe coronato l’ascesa di otto anni dalla non lega alla Premier League, c’era da aspettarsi che Luton avrebbe mostrato i nervi all’inizio. Forse questo spiega la clemenza dell’arbitro Robert Jones quando ha permesso a una spinta di James Bree su Harry Toffolo di passare senza fischiare; se la schiena dei Cappellai avesse ricevuto gli ordini di marcia, avrebbe potuto avere pochi motivi per lamentarsi.

L’Huddersfield non avrebbe dovuto aspettare molto per rivendicare il vantaggio, Sinani ha superato Matt Ingram sul primo palo. Gli ospiti sembravano disposti ad assorbire la pressione che gli capitava, ma hanno avuto poche risposte per l’intensità del primo tempo di Cameron Jerome, determinato a fare impressione contro il club della sua città natale. L’ex attaccante ha conquistato un calcio di punizione nel canale sinistro da cui è arrivato il pareggio di Luton, un’eccellente consegna di Kal Naismith guidato prepotentemente da capitan Bradley. Jerome avrebbe potuto subire un rigore prima della fine del tempo, scontrandosi inutilmente con Naby Sarr.

Il secondo tempo ha visto entrambe le squadre piuttosto preoccupate di rimanere in gioco in vista della gara di ritorno di lunedì al John Smith’s Stadium, la minaccia di Duane Holmes lungo l’Huddersfield è rimasta quasi respinta dalla difesa di casa. Carlos Corberan sarà leggermente il più felice dei due allenatori con la sua squadra che tornerà su un terreno dove ha perso solo una volta quest’anno sapendo che una vittoria li manderà a Wembley.

Vedi anche:  Guarda Real Madrid vs Chelsea: canale TV, informazioni in diretta sulla Champions League, ora di inizio, notizie, quote

Anteprima Sheffield United contro Nottingham Forest

Uno dei motivi per cui lo Sheffield United ha una serie di vittorie consecutive sono le prestazioni di Morgan Gibbs-White. Gran parte della rosa di Paul Heckingbottom è simile a quella retrocessa dalla Premier League ad eccezione di Gibbs-White che è in prestito dal Wolverhampton. Giocando come numero dieci o seconda punta, ha segnato 11 gol e ne ha assistiti altri nove per finire secondo in squadra dietro a Billy Sharp, che ne ha segnati 14 e sette assistiti. In grado di fornire un forte sbocco davanti a Sander Berge, Oliver Norwood e John Fleck, Gibbs-White è stato un catalizzatore nella stagione dello Sheffield United e dovrà mantenere la sua buona forma in vista dei playoff.

Per quanto riguarda Forest, è difficile credere che questa squadra fosse più vicina alla zona retrocessione quando Steve Cooper è subentrato dopo essere passato da Chris Houghton. L’hanno davvero acceso. Cooper li ha quasi portati in un posto di promozione automatica, ma saranno contenti di un posto nei playoff e di essere uno dei favoriti per essere promossi in questa stagione. È stato un vero lavoro di squadra sotto Cooper con Brennan Johnson in testa alla linea, ma hanno ottenuto buone prestazioni da giocatori in prestito come James Garner, Keinan Davis e Djed Spence mentre hanno anche rinforzi come Ethan Horvath al posto della rete mentre raccogliere alcune lenzuola pulite.

Articolo precedenteQuote Liverpool-Real Madrid, live streaming, come guardarle: le migliori scelte della finale di UEFA Champions League 2022
Articolo successivoMilan-Atalanta: diretta streaming Serie A, canale TV, come guardare online, notizie, quote