Home Economia Petrolio Brent, sempre sulla linea guida rialzista di breve termine

Petrolio Brent, sempre sulla linea guida rialzista di breve termine

36
0

Nonostante i violenti sussulti delle ultime settimane, l’andamento dei corsi petroliferi continua ad essere impeccabilmente rialzista a medio e lungo termine. Insomma, tutto si inserisce perfettamente in quella che è una semplice correzione o un aggiustamento proporzionale dell’ultimo ‘rally’.

Analisi tecnica
LINEA GUIDA rialzista
LINEA GUIDA rialzista
S1
102
S2
96.93
R1
123.74
R2
139.13

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Le correzioni delle ultime due settimane al prezzo di un barile di petrolio Brent sembrano voler trovare supporto nell’area di 103-104 dollari, che è dove al momento passa la linea guida rialzista che unisce ciascuno dei successivi minimi crescenti dall’inizio di dicembre. Sebbene oltre alla linea guida, il prezzo presenti un supporto più rilevante nell’ultimo minimo crescente: Minimi di marzo a $ 96,93.

Sopra, sul lato della resistenza, abbiamo $ 123,74 e il massimo annuale a $ 139,13. Vedremo come reagirà il prezzo dalla linea guida, ma la cosa normale è che cerchi di ristrutturarsi al rialzo, o almeno costruire un nuovo rimbalzo a breve termine.

brn040422
Grafico giornaliero – Future sul greggio Brent del Mare del Nord continui
Articolo precedente“L’Europa rischia di subire una recessione tecnica più degli USA”
Articolo successivoIl consolidamento di bitcoin sopra 46.000 è una nota ottimistica per il mercato, secondo gli esperti