Home Economia Pernod Ricard supera la soglia dei 10 miliardi dopo un anno record

Pernod Ricard supera la soglia dei 10 miliardi dopo un anno record

73
0

(Mamma) i tappi di champagne volano in giro Pernod Ricardo, poiché il produttore francese di alcolici ha avuto un anno record. L’aumento dei consumi in casa, la riapertura della ristorazione e i forti aumenti dei prezzi hanno aiutato l’azienda a superare la soglia dei dieci miliardi di euro.

Pieno di fiducia

Il CEO Alexandre Ricard è stato piuttosto trionfante nel suo comunicato stampa, dicendo che “Tre parole riassumono l’eccezionale performance di Pernod Ricard nell’anno fiscale 22: record, equilibrato e sostenibile”. Dopo la crescita più forte degli ultimi trent’anni, il gruppo ha sfondato per la prima volta la simbolica barriera di vendita dei dieci miliardi di euro. Anche il profitto di tre miliardi di euro – una crescita del 19% – ha battuto tutti i record.

Si dice che il produttore di marchi come Absolut Vodka, cognac Martell e whisky Jameson stia beneficiando di “un rinnovato apprezzamento per la convivialità” dallo scoppio della pandemia di corona. Pernod Ricard ha guadagnato quote di mercato nella maggior parte dei mercati, è riuscito ad aumentare i prezzi per compensare l’aumento dei costi e ha capitalizzato la positiva riapertura del settore dell’ospitalità e la rinascita del turismo.

Vedi anche:  Bitcoin perde forza e testa di nuovo $ 40.000 dopo Powell

Le attuali condizioni di mercato incerte, con il lockdown in Cina, la guerra in Ucraina e l’alta inflazione, non preoccupano subito il gruppo degli spirits: i mesi estivi sono stati buoni e il CEO Ricard è fiducioso che l’azienda potrà continuare ad aumentare i prezzi anche in seguito quest’anno.

Articolo precedenteAlexandre Bompard (Carrefour): “La nuova frugalità ha cambiato radicalmente i consumatori”
Articolo successivoQuesto è l’Honor 70, uno smartphone molto equilibrato