Home Moda e bellezza Perché le zanzare pungono alcune persone più di altre?

Perché le zanzare pungono alcune persone più di altre?

167
0

Il ritorno del calore significa, a sua volta, l’arrivo del zanzare ed è fastidioso morsi. Conosciamo tutti qualcuno che è sempre “divorato” da questi insetti, mentre altri difficilmente ne soffrono.

farePerché le zanzare prudono di più alcune persone rispetto ad altri? Al di là del mito di “avere sangue dolce”, gli studi scientifici puntano ad altro motivi grazie al quale possiamo più o meno attirare questi bug.

Gruppo sanguigno

Le zanzare hanno una preferenza per certo gruppi sanguigni. Nello specifico, optano per il digitare O o B, e sempre negativi. Tanto che le persone con questi gruppi soffrono Il doppio di morsi rispetto al resto.

Per quanto riguarda la zanzare tigreuno studio pubblicato sulla rivista scientifica “Journal of Medical Entomology” indica che preferiscono il gruppo sanguigno O rispetto al resto.

Vedi anche:  I 5 segni che le tue lattine di cibo sono cattive

Odore corporeo… e birra

Un altro studio condotto dalla London School of Hygiene and Tropical Medicine, pubblicato su ‘Plos One’, indica che il nostro odore corporeo può essere determinante anche in questo caso.

Secondo i ricercatori, il profumo preferito dalle zanzare è quello di sudore. Inoltre, sono anche tentati di essere attratti temperature corporee più alto. Pertanto, fai sport L’esterno potrebbe non essere il più appropriato se vogliamo evitare i morsi.

Un altro fattore che sembra attrarli è il bere birra. Questo perché quando sudi dopo averlo bevuto, cambia anche l’odore del tuo corpo.

Respirazione

Il diossido di carbonio che emettiamo quando respiriamo può anche metterci nel mirino delle zanzare. quindi, il persone anziane può tendere ad attirare di più questi insetti, così come il incinta. Le donne incinte espirano anche più anidride carbonica.

Vedi anche:  Trucchi per la pulizia della casa | I tre trucchi per lavare i panni che usano nelle lavanderie a gettoni e che puoi usare a casa

Colori

Ci sono anche certi colori che possiamo scegliere quando ci vestiamo per evitare di attirare l’attenzione di questi insetti. Gli scienziati sottolineano che il vestiti scuri -con sfumature come Nero o il blu Marino– aumenta il rischio. Rilevano anche il colore rosso.

Al contrario, identificano meno i toni verde e giallo. Tuttavia, il giallo attrae api e vespei cui morsi sono anche indesiderabili.

Articolo precedenteLeroy Merlin ha il prodotto di punta dell’estate: una piscina con lettini che si adatta alla tua terrazza
Articolo successivoI mercati asiatici rimbalzano grazie alla tecnologia e dopo l’inflazione cinese