Home Moda e bellezza Perché i giapponesi non bevono acqua durante il pasto? Non lo...

Perché i giapponesi non bevono acqua durante il pasto? Non lo fanno per questo motivo

121
0

Secondo Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)È consigliabile bere tra 1,5 e 2,5 litri di acqua al giorno per mantenere il corpo ben idratato. Tuttavia, c’è chi dice che non dovresti bere molto durante i pastisulla base di una teoria sostenuta dal giapponese a proposito.

Se uno viaggia a Giappone, vedrai come la gente del posto di solito non beve acqua durante i pasti e, se lo fa, è in quantità molto piccole. Questo perché alcuni credono che possa farlo ostacolare la digestionepoiché l’acqua potrebbe neutralizzare il succo gastrico e rendere più difficile la decomposizione del cibo.

Questa convinzione è diventata popolare e ci sono già persone in Occidente che la applicano, soprattutto perché la popolazione giapponese ha una reputazione di essere magrae non bere acqua ai pasti è emerso come un trucco in più per inserirsi nell’attuale canone di bellezza.

Vedi anche:  Zara ha una nuova richiesta per i suoi clienti che non piace a nessuno

Tuttavia, va notato che attualmente il prova scientifica non supporta la teoria secondo cui l’acqua peggiora la digestione. Parlando con “The Washington Post”, il Dott.ssa Deborah D. Proctorun membro dell’American Society of Gastroenterology, spiega che sebbene l’acqua riduca efficacemente l’acidità nello stomaco, il corpo può rilevarla e produrre l’acido necessario per garantire una buona digestione. Inoltre, è stato osservato che l’acqua può aiutare il corpo ad assorbire meglio i nutrienti e può aiutare prevenire la stitichezza.

Articolo precedenteLa crescita di William Saliba, l’esibizione contro l’Everton ha entusiasmato l’allenatore dell’Arsenal Mikel Arteta per il futuro
Articolo successivoUno studio collega per la prima volta la persistente stanchezza da covid con ansia e depressione