Home Moda e bellezza Perché gli scarafaggi arrivano nella tua cucina anche se è un piano...

Perché gli scarafaggi arrivano nella tua cucina anche se è un piano alto

119
0

Il scarafaggi Sono insetti comuni che si trovano in tutto il mondo. E anche se lo sono molto intelligente -e possono vivere, mangiare e riprodursi in una casa senza che le persone che la abitano lo sappiano- si svegliano alla grande non mi piace e sono uno dei bug più odiati e che generano più fobie.

Si è sempre detto che lo scarafaggio -di cui esistono 3.500 specie diverse- sarebbe l’unico animale capace di resistere a una bomba atomica. E non è del tutto vero, ma è vero che può resistere a radiazioni di circa 6.400 rad, più di 10 volte la dose letale per un essere umano.

riproduzione ermafrodita

Oltre alla sua grande capacità riproduttiva – una femmina può riprodursi tra 5 e 10 volte nel corso della sua vita, mettendo una media di 18 uovama può essere fino a 50- e quanto sia complicato ucciderli, ne sono capaci nascondersi in ogni piccolo buco legno o parete. E per attraversarli.

Vedi anche:  Zara ha l'abito lingerie con cui Rocío Osorno trionfa su Instagram

Inoltre, studi recenti assicurano che può succedere che una femmina di scarafaggio riproduca ermafroditi se non ci sono maschi nel suo ambiente.

Scalatori e volantini

A questa capacità drenare ogni anfratto si aggiunge al fatto che, delle 4.000 specie di scarafaggi che esistono nel mondo, solo quattro di esse si trovano nelle case e nei locali, e alcune di esse hanno le ali. In altre parole, oltre ad essere degli ottimi arrampicatori, e poterlo fare arrampicarsi su tubi e scarichialcuni possono anche entrare dalla finestra.

Infine, possono raggiungere una casa anche se si trova ai piani alti sulle suole delle scarpe o sui vestiti di uno dei suoi abitanti. E se ciò accade e la femmina in questione è incinta, può deporre le uova nella tua cucina o nel tuo bagno, i luoghi più comuni in cui si trovano gli scarafaggi, poiché amano il calore e l’umidità.

Vedi anche:  la sostanza magica per la tua lavatrice

Articolo precedenteDestinazioni molto vicine a Barcellona (e senza spendere un centesimo) per scappare in treno a settembre
Articolo successivo“Goditi la luce notturna”