Home Economia Per Repsol è arrivato il momento della verità: la linea guida ribassista...

Per Repsol è arrivato il momento della verità: la linea guida ribassista degli ultimi 4 anni

91
0

Le azioni della nostra compagnia petrolifera sono scambiate alle porte di importanti livelli di resistenza, la retta resistenza che unisce ognuno dei massimi successivi decrescenti dai massimi storici dell’estate 2018 a 13,74 euro.

Analisi tecnica
LINEA GUIDA ribassista
LINEA GUIDA ribassista
S1
11.40
S2
10.28
R1
12.10
R2
13.11

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Una linea guida ribassista è una linea che presenta minimi impeccabili e che deve soddisfare la condizione di avere, almeno, tre punti di tangenza o supporto per esso. Non vale solo due punti di contatto. Dopotutto, è una zona di resistenza in cui la pendenza è negativa e in cui ogni volta che il prezzo lo tocca, si verifica uno scarico di carta. Cioè, l’offerta è maggiore della domanda e quindi i prezzi scendono.

Vedi anche:  Il Brent scende violentemente dopo aver sfiorato i 120 dollari

Ed è quello che abbiamo nella serie storica della compagnia petrolifera. UN resistenza dinamica lineare che collega i massimi di luglio e ottobre 2018 e novembre 2019. Questo attualmente passa per l’area di circa 12,10 euro. Se nelle prossime sessioni/settimane riuscirà a batterlo comodamente e con candele settimanali, lasceremo la porta aperta alla possibilità che raggiunga i massimi storici raggiunti circa 3 anni e mezzo fa.

rep140222
Grafico settimanale Repsol (REP)
Articolo precedenteCome guardare Real Madrid-PSG in UEFA Champions League: live streaming online, canale TV, notizie sulla squadra, quote
Articolo successivoUfficio analisi tecniche: Repsol, Santander, Talgo, Alibaba, JD.com, Amazon, Meta…