Home Economia Passo dopo passo e senza fare troppo rumore, l’oro si sta dirigendo...

Passo dopo passo e senza fare troppo rumore, l’oro si sta dirigendo verso i massimi storici

85
0

È stato a rompere al rialzo l’impeccabile susseguirsi di massimi in calo dai massimi storici (a metà febbraio) e il risveglio del “metallo prezioso” dal letargo in cui era stato immerso per un anno e mezzo.

Analisi tecnica
RESISTENZA ALLA ROTTURA
RESISTENZA ALLA ROTTURA

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Doveva scoppiare una guerra per l’oro per svegliarsi finalmente. L’inflazione incontrollata in tutto il mondo non è riuscita a risvegliare il “metallo prezioso”, ma la guerra lo ha fatto. Dal punto di vista dei grafici era a metà febbraio quando il prezzo è riuscito a lasciarsi alle spalle l’impeccabile susseguirsi di massimi più bassi dall’agosto 2020. Ed ora, correzioni puntuali a parte, si potrebbe dire che questo non ha più resistenze importanti fino ai massimi storici a 2.075$ che è stato raggiunto nella sessione del 7 agosto 2020. Al di sopra e come già sapete, si sarebbe posto in assoluto aumento libero. Sotto, sul lato dei supporti, abbiamo $ 1.876 e al di sotto di $ 1.850.

oro020322
Grafico settimanale dell’oncia d’oro (XAU-USD)
Articolo precedenteFinché ArcelorMittal rispetta i 23 euro, è ancora tutto in ordine
Articolo successivoIl petrolio del West Texas polverizza la parte alta del canale rialzista: per massimi storici