Home Salute Oriol Mitjà: “Il vaiolo non sarà una pandemia come il covid, ma...

Oriol Mitjà: “Il vaiolo non sarà una pandemia come il covid, ma è un’infezione grave”

103
0

Il epidemiologo Oriol Mitja ha assicurato questo giovedì che “il vaiolo delle scimmie non sarà uno pandemia Come la covidTuttavia, non si è scrollato di dosso. grave focolaio di uno grave infezioneIn questo senso, l’esperto indica che la cosa più importante è sapere qual è il meccanismo di trasmissione del virus, che “si sente più a suo agio nell’uomo”, ha aggiunto.

In un’intervista al programma TV3 ‘Planta Baixa’, Mitjà ha ricordato che “i sintomi del vaiolo delle scimmie compaiono dal quattordicesimo giorno dopo essere stati contagiati. Si inizia con la febbre e poi sulla pelle compaiono delle vescicole con una punta nera nel mezzo.

Trovare il “collegamento epidemiologico”

Finora sono comparsi casi di vaiolo delle scimmie Regno Unito, Stati Uniti d’America Y Portogallo. In Spagna il ministero della Salute ha attivato l’allerta per 23 casi sospetti in Madrid, in attesa di conferma. “La cosa più importante in questo momento è se tutti questi casi hanno un legame epidemiologico l’un l’altro”, ha detto Mitjà.

Vedi anche:  L'OMS non prevede a breve termine di richiedere l'adeguamento dei vaccini all'omicron

Articolo precedenteCosa fare se si hanno i sintomi del monovirus
Articolo successivoLo scatto fatto con la lingua con cui i cani scappano