Home Sport Notizie di trasferimento in Serie A: Roma e Napoli mostrano interesse per...

Notizie di trasferimento in Serie A: Roma e Napoli mostrano interesse per Paulo Dybala, Inter che si avvicina a Bremer, altro

140
0

I club lavorano costantemente per aggiornare la rosa, sperando di creare un roster competitivo prima della fine dell’estate. Alcuni faranno un lavoro migliore di altri, ma il bello della finestra estiva è che dà a ogni tifoso un briciolo di speranza che la loro amata squadra possa apportare i giusti aggiustamenti fuori stagione per avere successo la prossima stagione. Con questo in mente, mettiamo la lente d’ingrandimento sul mondo dei trasferimenti di Serie A e analizziamo gli affari più importanti che coinvolgono i club italiani.

Inter Milan chiudendo Bremer

L’Inter continua a lavorare per rafforzare la squadra con la prossima mossa che dovrebbe soddisfare le esigenze del difensore centrale Andrea Ranocchia ha lasciato il club come free agent. L’obiettivo per riempire quel vuoto dovrebbe essere di Torino Gleison Bremer. I colloqui tra i due club si sono intensificati venerdì nella speranza di un accordo raggiunto, ma c’è ancora una certa distanza tra l’offerta dell’Inter e la valutazione del Torino. Bremer vuole entrare nell’Inter e ha già accettato i termini personali qualche tempo fa. Nelle ultime settimane ha anche rifiutato gli approcci di altri corteggiatori nella speranza di diventare un giocatore dell’Inter.

I nerazzurri potrebbero decidere di includere Nicolò Casale, giovane di accademia, nell’accordo per abbassare il prezzo richiesto. Juve sono interessati anche all’acquisto di Bremer, ma l’Inter è avanti così com’è. Allo stesso tempo, il Paris Saint-Germain è ancora in trattative per la firma Milano Skriniarma nei giorni scorsi non ci sono stati ulteriori sviluppi e le società sono ancora lontane dal trovare un accordo.

A cosa serve? Paolo Dybala?

C’è ancora molta incertezza sul futuro di Paulo Dybala. L’attaccante argentino è tornato da poco a Torino dove si sta allenando in proprio senza sapere dove giocherà la prossima stagione. L’Inter non si è avvicinata nell’ultimo mese nonostante l’interesse mostrato all’inizio della finestra. Di conseguenza, Dybala ora sta cercando altrove.

Vedi anche:  Come guardare Kobenhavn-Siviglia: live streaming, canale TV, orario d'inizio della partita di Champions League di mercoledì

Le due opzioni principali, allo stato attuale, sono AS Roma e Napoli, con alcuni contatti iniziali (nulla di ufficiale) in corso. L’AS Roma deve prima risolvere la situazione di Nicolò Zaniolo prima di poter negoziare con Dybala. Per il Napoli, il problema principale ruota attorno ai suoi diritti di immagine, secondo Sky Italia. La filosofia del club è quella di possedere il 100% dei diritti di immagine e Dybala ha già avuto problemi in passato su questo argomento. Questo potrebbe essere il più grande ostacolo che si frappone a Dybala con la maglia del Napoli. Tuttavia, è ancora troppo presto per immaginare dove giocherà Dybala la prossima stagione.

Il Napoli cerca il sostituto di Koulibaly

La squadra di Luciano Spalletti è al lavoro per trovare il sostituto Kalidou Koulibaly, che questa settimana è arrivato al Chelsea e ha lasciato il Napoli dopo otto anni. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli ha una breve lista di possibili obiettivi per sostituire Koulibaly. Con Kim Min-Jae al Rennes, il Napoli è in corsa per ingaggiare Abdou Diallo dal PSG, riporta Sky Italia. Dopo i colloqui iniziali con il club, il Napoli parlerà presto con i rappresentanti del giocatore per trovare un accordo a titolo personale. Un altro nome nell’elenco è Francesco Acerbi da Lazioche conosce già molto bene il campionato italiano e può portare un po’ della sua esperienza.

AC Milan e gli aggiornamenti della Juventus

Il Milan sta lavorando per ingaggiare Charles De Ketelaere dal Club Brugge. Nonostante il Leeds United abbia già fatto un’offerta superiore a 30 milioni di euro, De Ketelaere ha espresso la volontà di giocare per il Milan la prossima stagione e sono in corso trattative tra i due club per trovare un accordo. I rossoneri sperano nell’ingaggio di Renato Sanches, ma non ci sono stati aggiornamenti effettivi nella scorsa settimana, con il PSG ancora un forte concorrente per il centrocampista.

Vedi anche:  Inter vs Milan: Derby di Milano in diretta streaming, canale TV, come guardare la Serie A online, ora di inizio

Bayern Monaco e Juventus parlano del trasferimento di Matthijs de Ligt. Il difensore olandese è ancora disposto a lasciare la squadra italiana quest’estate. Il Bayern Monaco è ora il favorito per i suoi servizi e lunedì il loro direttore sportivo Hasan Salihamidžić è volato in Italia per incontrare la Juventus per avviare i colloqui ufficiali tra i due club. Anche la Juventus sta valutando i candidati per sostituirlo, con Pau Torres del Villarreal e Gabriel Magalhães dell’Arsenal come opzioni migliori.

Il resto del branco

La Lazio ha ingaggiato l’ex capitano del Milan Alessio Romagnoli come agente libero. Il difensore centrale giocherà insieme ai nuovi acquisti Casale e Mario Gila. Anche la squadra di Maurizio Sarri ha firmato un nuovo portiere. Luis Maximiano sostituirà Pepe Reina tra i pali quando Thomas Strakosha si è unito al Brentford una volta scaduto il suo contratto.

L’Atletico Madrid è in trattative avanzate per ingaggiare Nahuel Molina Udinese. Il terzino sinistro è ora pronto a lasciare il calcio italiano dopo due anni, nonostante l’interesse che nei giorni scorsi è arrivato dalla Juventus. L’Atletico Madrid includerà nell’accordo anche Nehuen Perez, già in prestito nell’Udinese la scorsa stagione.

L’AC Monza è sempre incredibilmente attivo sul mercato sin dalla sua promozione nella massima serie in Italia. Sono in trattative con il Napoli per la firma dell’attaccante Andrea Petagnamentre Andrea Pinamonti è ancora l’opzione principale per Atalantal’attacco. Anche il Monza ha chiuso per il prestito Gonzalo Villar dell’AS Roma.

Articolo precedenteNuovo look del PSG in corso: dentro Ekitike, Kimpembe potrebbe guidare l’esodo, Neymar potrebbe restare, Ronaldo rifiutato e altro
Articolo successivoL’Ibex 35 rimbalza vicino al 2% e riduce la sua perdita settimanale all’1,9%