Home Economia Norges Bank ottiene una partecipazione dell’1,78% in Siemens Gamesa

Norges Bank ottiene una partecipazione dell’1,78% in Siemens Gamesa

84
0

Banca Norges è emersa una partecipazione dell’1,781% nella partecipazione di Siemens Gamesa in toto Offerta pubblica di acquisto per Siemens Energy sulla società con sede a Zamudio, come risulta dagli atti della National Securities Market Commission (CNMV).

La banca centrale norvegese e preposta alla gestione del fondo sovrano del paese nordico divide la propria partecipazione nell’1,751% che corrisponde al controllo diretto, mentre il restante 0,030% sono titoli di controllo indiretto.

Le azioni di Gamesa hanno chiuso la sessione questo mercoledì a 17,78 europer la quale la posizione della banca norvegese si aggirerebbe intorno a un valore superiore a 210 milioni di euro.

A seguito di questa mossa, la banca centrale norvegese è quotata come terzo maggiore azionista della società bascaappena dietro roccia nera (3.132%) e Siemens Energia (67.071%).

Vedi anche:  Il CNMV pubblica il Codice di buone pratiche per gli investitori istituzionali

Lo ricordiamo Siemens Energia ha annunciato lo scorso sabato sera il lancio di un’offerta pubblica di acquisto (OPA) in contanti per tutte le azioni di Siemens Gamesa Renewable Energy (SGRE) che non possiede ancora.

L’idea della società è acquisire il 32,9% delle azioni al prezzo di 18,05 euro per azionecon l’intenzione di rimuoverlo. L’offerta presentata valuta l’azienda a 12.260 milioni di euro.

Articolo precedenteIMAGE, il nuovo strumento di Google per creare fotografie ultra realistiche
Articolo successivoAS Roma vs. Feyenoord: diretta streaming finale UEFA Conference League, canale TV, come guardarla online, quote, notizie