Giornata particolare per la Formula Renault 3.5. Oggi, terza e ultima giornata di test collettivi ad Alcaniz, si è chiuso il ciclo di vita della Dallara T08, la vettura che ha animato la griglia nelle ultime quattro stagioni. Gli esemplari a disposizione delle squadre potrebbero finire in vendita, essere utilizzati in test privati o magari disputare gare in campionati dalla filosofia “open” come la BOSSGP.

Tornando ai fatti odierni, a concludere davanti sul circuito del Motorland Aragon è stato Will Stevens, nel pomeriggio autore del tempo di 1:43.072. L’inglese, in azione con la P1 Motorsport, ha battuto di un soffio (21 millesimi) Arthur Pic, che si è confermato molto in forma insieme alla Epic Racing.

A seguire c’è la coppia del team Gravity Charouz, con Marco Sorensen a precedere Richie Stanaway. Alcuni problemi tecnici oggi non hanno permesso al neozelandese (davanti a tutti allo scoccare della pausa pranzo) di girare quanto desiderato e di confermare il primato, anche se il suo crono di ieri resta il top di tutta la settimana.

5° posto per Kevin Korjus, seguito da Nico Muller (Draco) e da Kevin Magnussen, ripresosi dai postumi del crash nel Gran Premio di Macao. Il danese si è subito mostrato competitivo con il team Carlin, lo stesso con cui disputerà l’edizione 2012.

In top-ten troviamo poi Nick Yelloly, Robin Frijns e Zoel Amberg, di poco più rapido di Daniil Kvyat. Unico italiano al via, Giovanni Venturini ha chiuso 13° con la Fortec, mentre la BVM Target ha proseguito il lavoro con i russi Sergey Afanasiev (15°) e  Nicolai Martsenko (21°).

Fa piacere rilevare i progressi compiuti da Dean Stoneman, tornato ieri a vestire i panni del pilota dopo aver sconfitto il cancro ai testicoli. Il britannico, campione 2010 della F2, ha colto la 17° piazza.

Da segnalare che, pure oggi, l’intensa nebbia e le basse temperature hanno rallentato la marcia nelle fasi iniziali. I motori della Formula Renault 3.5 si riaccenderanno a marzo per le prossime prove al Paul Ricard: sarà il V8 da 530 cavalli che spingerà la nuova Dallara T12.

Classifica

01. Will Stevens – P1 Motorsport – 1:43.072
02. Arthur Pic – Epic Racing – 1:43.093
03. Marco Sorensen – Gravity Charouz – 1:43.166
04. Richie Stanaway – Gravity Charouz – 1:43.251
05. Kevin Korjus – Tech 1 Racing – 1:43.259
06. Nico Muller – Draco Racing – 1:43.376
07. Kevin Magnussen – Carlin – 1:43.401
08. Nick Yelloly – Comtec Racing – 1:43.450
09. Robin Frijns – Fortec Motorsports – 1:43.455
10. Zoel Amberg – Pons Racing – 1:43.504
11. Danil Kvyat – Carlin – 1:43.601
12. Andrè Negrao – Draco Racing – 1:43.697
13. Giovanni Venturini – Fortec Motorsports – 1:43.702
14. Lucas Foresti – Comtec Racing – 1:43.768
15. Sergey Afanasiev – BVM Target – 1:43.794
16. Laurens Vanthoor – ISR – 1:43.857
17. Dean Stoneman – ISR – 1:43.911
18. Jazeman Jafar – KMP Racing – 1:43.934
19. Walter Grubmueller – P1 Motorsport – 1:44.073
20. Adrian Quaife Hobbs – Epic Racing – 1:44.110
21. Nicolai Martsenko – BVM Target – 1:44.400
22. Maxime Jousse – KMP Racing – 1:44.680
23. Yann Cunha – Pons Racing – 1:45.351
24. Fabiano Machado – Tech 1 Racing – 1:45.473

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Giornata particolare per la Formula Renault 3.5. Oggi, terza e ultima giornata di test collettivi ad Alcaniz, si è chiuso […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wsr-301111-01.jpg Test Alcaniz, Day 3: Will Stevens congeda la Dallara T08