Questa volta l’incidente è avvenuto (in Algarve) durante il test di preparazione per lo sterrato del Rally del Messico, ma alla guida c’era di nuovo Jari-Latvala. Per il pilota finlandese è il secondo errore in meno di un mese che costringe ad interrompere la preparazione della Ford ed a portare la vettura in assistenza per le necessarie riparazioni, come già accaduto alla vigilia della gara svedese.

Il crash, in cui Latvala e il navigatore non hanno riportato danni fisici, è avvenuto durante alcune sessioni di prova in notturna, ma una nuova Fiesta RS WRC è stata comunque spedita dal team M-Sport in Portogallo per permettere a Mikko Hirvonen di contnuare il lavoro in questo week-end.

Latvala, che avrebbe dovuto guidare anche oggi, dovrà ora aspettare il turno di Hirvonen e mettersi al voltante lunedì: “Sfortunatamente Jari è uscito di strada all’ultimo giro della prova. Abbiamo chiesto l’altra macchina per Mikko e Jari potrà provarla di nuovo lunedì, per garantire a entrambi 2 giorni di lavoro sullo sterrato come prestabilito”, ha commentato il responsabile Malcolm Wilson.

Wilson ha inoltre rivelato: “Entrambi i nostri corridori hanno insistito che l’interasse più corto rende l’auto più reattiva e difficile da controllare”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Questa volta l’incidente è avvenuto (in Algarve) durante il test di preparazione per lo sterrato del Rally del Messico, ma […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcwrc-180211-01.jpg Per Latvala secondo crash nel test pre-Messico

WRC