Il circuito di Portimao ha ospitato giovedì e venerdì il primo Winter Test dell’International GT Open. Con la maggior parte dell’Europa ancora nella morsa di neve e gelo, un certo numero di scuderie hanno rinunciato alla trasferta in Portogallo, dove tuttavia le condizioni meteo erano ideali.

Tre le scuderie di punta presenti, AF Corse, Kessel Racing e Vita4One, che hanno approfittato della due giorni per lavorare intensamente sulle proprie vetture e provare diversi piltoti.

Nella classifica cumulata, la Ferrari 458 GT2 del Kessel Racing è risultata la più veloce, con Michal Broniszewski che ha fatto segnare un tempo di 1.44.367 nell’ultimissima sessione disponibile. Il polacco ha preceduto la 458 GT3 dell’AF Corse di  Michele Rugolo (1:44.835) e una delle BMW Z4 GT3 della Vita4One (1:45.586).

Le supercard tedesche del team di Michael Bartels ha accentrato l’attenzione, visto che erano alla loro primissima uscitaiin vista dell’attesissimo debutto nel FIA GT1.

L’attività invernale del GT Open proseguirà con la tappa al Paul Ricard del 2/3 marzo, sempre affiancato dalle monoposto dell’European F3 Open.


Stop&Go Communcation

Il circuito di Portimao ha ospitato giovedì e venerdì il primo Winter Test dell’International GT Open. Con la maggior parte […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/sportgt-180212-01.jpg GT Open – Test Portimao: In evidenza AF Corse, Kessel e Vita4One