Un drammatico incidente ha coinvolto nel corso della quinta ora di gara le Ferrari #111 e #333 di Kessel Racing e GT Corse by Rinaldi rispettivamente dirette da Marcus Mahy e Vadim Kogay.

Mahy è stato trasportato velocemente presso il centro medico più vicino con l’elicottero mentre Kogay, sebbene la sua vettura sia stata divorata dalle fiamme, è uscito dall’abitacolo: l’organizzatore ha concordato per l’esposizione della bandiera rossa. La Ferrari #111 era stata precedentemente implicata in un contatto operato da Ian Loggie, portacolori di Team Parker Racing; il conducente della #111, Stephen Earle, è quindi stato costretto a compiere un’intera tornata con la sospensione posteriore destra danneggiata.

In testa alla competizione si trova l’Audi R8 LMS Ultra #3 di Christopher Mies curata da Belgian Audi Club Team WRT e situata dinanzi a Edward Sandström e Nico Verdonck, rispettivamente alfieri di Sainteloc Racing e HTP Motorsport. L’Audi #3 dovrà tuttavia scontare un drive-through perché ha operato il proprio ingresso in pit-lane in regime di bandiera rossa; una penalità è stata comminata anche alla BMW Z4 GT3 #66 di BMW Sports Trophy Team Marc VDS e alla Porsche 997 GT3-R #93 di Pro GT by Almeras, relativamente a causa di una collisione evitabile e per non aver rispettato i limiti della pista.

La malasorte ha interessato anche ROAL Motorsport, la cui BMW Z4 GT3 #43 ha colpito le barriere installate all’esterno del nastro asfaltato con Eugenio Amos impegnato alla guida. L’Italia è tuttavia ben rappresentata ancora da Scuderia Villorba Corse, inseritasi in seconda posizione nella divisione Pro-Am Cup alle spalle di Ecurie Ecosse; nel Gentlemen Trophy sta altresì primeggiando Sport Garage con Martin van Hove.

Classifica (top 10)

1. Mies/Stippler/Nash – Audi – Belgian Audi Club Team WRT / Pro Cup
2. Sandström/Guilvert/Ortelli – Audi – Sainteloc Racing / Pro Cup
3. Schneider/Primat/Verdonck – Mercedes – HTP Motorsport / Pro Cup
4. Fässler/Lotterer/Treluyer – Audi – Belgian Audi Club Team WRT / Pro Cup
5. Luhr/Werner/Palttala – BMW – BMW Sports Trophy Team Marc VDS / Pro Cup
6. Vanthoor/Winkelhock/Rast – Audi – Belgian Audi Club Team WRT / Pro Cup
7. Götz/Buhk/Jaafar – Mercedes – HTP Motorsport / Pro Cup
8. Al Faisal/Haupt/Simonsen – Mercedes – Black Falcon / Pro Cup
9. Sims/McCaig/Bryant/Smith – BMW – Ecurie Ecosse / Pro-Am Cup
10. Castellacci/Gai/Montermini/Rizzoli – Ferrari – Scuderia Villorba Corse / Pro-Am Cup

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Finora la 24 Ore di Spa-Francorchamps è stata caratterizzata dai numerosi incidenti e dalle altrettante bandiere gialle…

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/07/bes-teamwrt-260714-01-1024x682.jpg BES – 24 Ore di Spa, 6a ora: Mahy coinvolto in un grave incidente, Team WRT passa in testa