La seconda Rebellion tornerà negli ultimi due round del World Endurance Championship 2019-2020.

Per la 6 Ore di Spa e la 24 Ore di Le Mans, il team svizzero ha confermato la presenza della R13-Gibson LM P1 #3 per Nathanael Berthon, Romain Dumas e Louis Deletraz al fianco dei vincitori di Shanghai: Norman Nato, Gustavo Menezes e Bruno Senna.

Il secondo esemplare del prototipo era già apparso nel season opener di Silverstone, dove lo stesso Berthon, affiancato da Pipo Derani e Loic Duval aveva conquistato il terzo posto assoluto dietro le due Toyota.

Il veteranissimo Dumas, tre volte vincitore a Le Mans, è reduce dall’impegno nella Dakar sempre per la compagine di Bart Hayden, mentre per il 22enne Deletraz di tratta del debutto assoluto nel mondo dell’endurance dopo aver disputato la sua prima stagione di F2 lo scorso anno nei ranghi del Carlin.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Equipaggio formato da Dumas, Deletraz e Berthon per Spa e Le Mans

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2020/02/reb3.jpg WEC – In Europa ritorna la seconda Rebellion