Le vetture del WeatherTech SportsCar Championship hanno dato il cambio mercoledì e giovedì a Sebring al WEC per ben frequentata una due giorni di test.

Diversi i prototipi, fra cui spicca la Cadillac del WTR con il neoacquisto Mathieu Vaxivière, che rileverà nelle gare lunghe del NAEC i trionfatori di Daytona, Fernando Alonso e Kamui Kobayashi.

Presenti anche le altre DPi V.R del JDC-Miller al gran completo con due macchine e sei piloti, e del Juncos Racing con Renè Binder a prendere confidenza coi classici bumps, oltre che alle Acura Penske e alla Nissan DPi del CORE Autosport.

Tra le GTLM, presenti Porsche e Ford; questi ultimi insieme, come già anticipato su queste pagine, all’esemplare di GT destinato al Keating Motorsport per Le Mans con Ben Keating, Felipe Fraga e Jeroen Bleekemolen.

Solo tre invece le GTD presenti: le due Acura NSX GT3 del Meyer Shank Racing e la Porsche 911 GT3 R del Park Place con alla guida i due full-time Patrick Lindsey e Patrick Long.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Primi giri anche per la Ford di Ben Keating per Le Mans

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/02/WTRtest.jpg USCC – Gli americani danno il cambio al WEC a Sebring