Come anticipato su queste pagine, staffetta addirittura a tre sulla DW12-Chevy #14 dell’AJ Foyt Racing nella prossima stagione dell’IndyCar Series.

Sebastien Bourdais e Dalton Kellett si alterneranno infatti a Tony Kanaan sui 12 appuntamenti del calendario che si terranno sui circuiti stradali e cittadini.

Il tetracampione ChampCar, che torna a correre con un motore del gruppo GM dopo tre anni, parteciperà al season opener casalingo di St.Petersburg, ai successivi appuntamenti di Barber Park e Long Beach per chiudere l’impegno parziale nella penultima gara di Portland.

Al 26enne rookie canadese i restanti appuntamenti, a partire dal Circuit of the Americas il 26 aprile prossimo, passando per il GP of Indianapolis, il doubleheader di Detroit-Belle Isle, Road America, Toronto, Mid-Ohio e Laguna Seca.

Entrambi parteciperanno ai prossimi test collettivi del COTA in programma l’11 ed il 12 febbraio, prima di dirigersi verso St.Petersburg.

A. Ghigliani


Stop&Go Communcation

La coppia si alternerà con Tony Kanaan sui circuiti stradali e cittadini

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2020/02/bou_kel.jpg IndyCar – AJ Foyt conferma la staffetta Bourdais-Kellett