Anche l’European Le Mans Series si adegua agli standard conseguenti al dilagare del Coronavirus e annulla con buon anticipo i primi due round del 2020 di Barcelona e Monza.

La venue catalana, entrata nella schedule della serie lo scorso anno, avrebbe dovuto ospitare la settimana prima della 4 Ore del 4-5 aprile, anche i test collettivi, il cosiddetto Prologo, mentre il weekend dell’Autodromo Nazionale avrebbe dovuto tenersi il 4-5 maggio.

Entrambe le gare potrebbero essere disputate più avanti in stagione, allorquando le condizioni generali lo permettessero; al riguardo, gli organizzatori della serie continueranno a monitorare attentamente la situazione e a fornire updates se e quando necessario.

Al momento la serie dovrebbe iniziare con la 4 Ore di Le Castellet, in programma il 17-19 luglio.

Ma la prossima “vittima” dell’endurance nel continente europeo da parte del COVID-19 potrebbe facilmente essere la 6 Ore di Spa-Francorchamps WEC, prevista per il 23-25 aprile prossimi, stanti le misure recentemente adottate dal governo belga per arginare la diffusione del virus, ma anche la 24 Ore di Le Mans, in programma a metà giugno è a forte rischio e si attendono comunicazioni a breve da parte dell’ACO.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

A rischio anche la 24 Ore di Le Mans?

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2020/03/Covid19-1-1024x576.jpg ELMS – Barcelona e Monza posposte a data da destinarsi