Dopo l’annuncio del grande ritorno di McLaren in partnership con SPM, nel weekend torna a parlare la pista nell’IndyCar Series con l‘appuntamento di Pocono, ultimo superspeedway in programma per la stagione 2019, che vedrà la partecipazione di 22 vetture.

A quattro gare dal termine, è ancora del tutto aperta la caccia al leader Josef Newgarden soprattutto da parte di Alexander Rossi, che trionfò lo scorso anno sul sempre insidioso Tricky Triangle, pista che potrebbe facilmente uscire dal calendario già a partire dal prossimo anno. Il capofila comunque non è mai andato fuori dalla top five nelle ultime quattro edizioni, sfiorando la vittoria in un paio di occasioni.

Per l’occasione ritornerà Ed Carpenter sulla DW12-Chevy #20 nella consueta alternanza tra ovali e stradali, così come Charlie Kimball, alla sua quarta apparizione della sua parziale stagione al Carlin.

Il team inglese riproporrà al suo fianco Conor Daly, vero prezzemolo di questo finale di stagione, in luogo del rinunciatario Max Chilton. La prtesenza della promessa statunitense è già stata annunciata anche per la successiva trasferta di Gateway.

Il programma in pista di Pocono si aprirà alle 9.30 AM locali di sabato 17 agosto con le prime libere. A seguire le qualifiche alle 12.30 PM, mentre la gara, della durata di 500 miglia, partirà alle 2.45 di domenica 18.

Piero Lonardo

L’entry list di Pocono


Stop&Go Communcation

Torna Conor Daly, anche a Gateway, al fianco di Charlie Kimball

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/08/16C3626-1.jpg IndyCar – In 22 a Pocono, forse per l’ultima volta