È arrivata la conferma ufficiale al “terremoto” organizzativo della IndyCar: a partire dal 1° gennaio Brian Barnhart non sarà più il direttore di gara del campionato (Indy Lights compresa), mentre Terry Angstadt che rassegnato le dimissioni come responsabile del settore commerciale.

Barnhart andrà ad occupare un nuovo ruolo nell’organigramma, prendendo le redini della logistica, senza quindi alcun coinvolgimento nella gestione delle gare, per cui è stato fortemente criticato nel corso di quest’anno.

Angstadt verrà invece rimpiazzato da Marc Koretzky, contribuendo ad agevolare la fase di transizione.

“Sono convinto che Brian e Marc contribuiranno a portarci in futuro ancora più importante e brillante in questi ruoli. A Terry auguriamo il massimo della fortuna nel proseguimento della sua carriera”, ha commentato l’amministratore delegato Randy Bernard.


Stop&Go Communcation

È arrivata la conferma ufficiale al “terremoto” organizzativo della IndyCar: a partire dal 1° gennaio Brian Barnhart non sarà più […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/usa-301111-03.jpg IndyCar – Confermato: Barnhart non sarà più direttore di gara