Rinus VeeKay ha letetralmente dominato il weekend dell’Indy Lights a Road America, giro di boa della serie 2019. Suo infatti il miglior tempo nelle libere, nelle due sessioni di qualifica e nelle due gare.

Ciononostante, il pilota dello Juncos Racing (all’anagrafe van Kalmthout) non è uscito a bottino pieno da una pista dove nel 2017 in USF 2000 ha sostanzialmente costruito la propria carriera nelle monoposto a stelle e strisce.

Galeotta fu l’impegnativa curva 7 al primo giro di gara 1, in cui l’olandese, andando largo, ha poi impedito al pilota che lo inseguiva, nella fattispecie Robert Megennis, ben scattato dalla quarta piazzola, di approfittarne della disattenzione.

Inevitabile la reazione dei commisari ed il conseguente drive-through. Inizialmente era Aaron Telitz, nuovamente alla guida della monoposto del Belardi Racing dopo Indianapolis, a trarne vantaggio, ma al terzo passaggio in curva 1 la leadership andava a Ryan Norman, che non la mollerà più sino al traguardo.

Dietro l’alfiere del team Andretti, alla sua seconda vittoria in tre stagioni nella serie, si faceva largo Toby Sowery, fresco reduce da un crash nelle qualifiche del mattino, ma a metà gara il britannico doveva cedere nuovamente a Telitz, che a sua volta a quattro tornate dalla fine lasciava il passo al rientrante Megennis.

Solo P5 invece per il leader provvisorio in classifica Oliver Askew, mentre VeeKay riusciva a portare a casa il giro più veloce ed il settimo posto.

Tutt’altra storia invece domenica in gara 2, con VeeKay a condurre flag-to-flag su Norman ed Askew, fjno a maturare la bellezza di quasi 13” in 20 giri dell’iconico tracciato del Wisconsin. Da segnalare la grande rimonta di David Malukas, terminato alle spalle del podio dalla settima piazzola di partenza.

In classifica generale, Askew mantiene un vantaggio di 3 soli punti su Veekay. La serie cadetta, che in questi giorni ha reso nota una partnership con la Formula Toyota New Zealand, tornerà il 13-14 luglio con il doubleheader di Toronto.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere

I risultati delle Qualifiche 1

I risultati delle Qualifiche 2

L’ordine di arrivo di Gara 1

L’ordine di arrivo di Gara 2


Stop&Go Communcation

Ryan Norman approfitta dell’unica disattenzione dell’olandese in Gara 1. Askew ancora davanti in classifica di 3 punti al giro di boa

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/06/vk-1024x683.jpg Indy Lights, Road America, Libere, Qualifiche e Gara: VeeKay dominatore