Oliver Aswker vince ancora in Indy Lights, aggiudicandosi il dodicesimo appuntanto dei diciotto previsti in calendario sull’iconico tracciato di Mid-Ohio.

L’alfiere dell’Andretti Autosport, al quinto successo stagionale, secondo di fila, è partito bene dalla pole position conquistata ieri pomeriggio, lasciandosi dietro il compagno di squadra Robert Megennis.

Subito fuori dai giochi Aaron Telitz, Dalton Kellett, ma soprattutto Toby Sowery, terzo in griglia, a causa di uscite di strada propiziate dallo sporco lasciato in strada dai truck di contorno, era quindi semplice per Askew costruirsi un vantaggio da mantenere potenzialmente sino al traguardo, forte anche dello “scudiero” Megennis.

Il newyorchese sarà però costretto a cedere nel finale, a causa del ricompattamento del gruppo a causa della caution conseguente al crash di Sowery in curva 10 e del degrado delle gomme, prima a Ryan Norman e poi a Rinus VeeKay, che completano il podio di Gara 1.

L’olandese, partito dalla sesta piazzola, è ancora il major contender nella serie con 282 punti contro i 317 del leader. I due domani partiranno fianco a fianco in gara 2, seguiti da Sowery e Megennis, alle 12.45 PM locali.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere

I risultati delle Qualifiche 1

I risultati delle Qualifiche 2

L’ordine di arrivo di Gara 1


Stop&Go Communcation

Domani VeeKay dovrà tentare il tutto per tutto in gara 2 per mantenere il contato in classifica generale

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/07/StartLights1.jpeg Indy Lights – Mid-Ohio, Libere, Qualifiche e Gara 1: Askew vince ancora e allunga