Oliver Askew completa il weekend perfetto vincendo anche gara 2 del doubleheader Indy Lights al Circuit Of The Americas.

L’alfiere dell’Andretti Autosport, partito dalla pole conquistata ieri, ha perso subito alla prima curva la leadership a favore del compagno di squadra Robert Megennis, sempre più a suo agio sulle Dallara IL-15, per poi riconquistarla dopo 4 giri con un netto sorpasso in curva 12.

Dietro il duo Andretti, Toby Sowery reggeva gli assalti di Ryan Norman, mentre Rinus VeeKay doveva cedere la quinta piazza all’arrembante Zachary Claman, reduce dalla delusione di gara-1.

Purtroppo per il canadese però, il motore AER della sua monoposto spirava ed era costretto a parcheggiarsi a lato di curva 16, procurando l’unica neutralizzazione, peraltro brevissima, grazie ai mezzi di soccorso della serie, della giornata.

Da dietro David Malukas frattanto si era fatto largo dal fondo dello schieramento, dove era stato relegato ieri post-qualifiche, fino alla quarta piazza, e al restart aveva la meglio sul compagno di squadra Toby Sowery, in evidente crisi di gomme, per la terza posizione, presto imitato da Rinus VeeKay.

Nel finale è battaglia dietro i primi tre, e a farne le spese sono Ryan Norman e Lucas Kohl, entrambi vittime dell’irruenza di un redivivo Dalton Kellett.

In classifica generale, ora Askew conduce con 6 punti di vantaggio su VeeKay e ben 16 su Claman. La serie cadetta riposerà per oltre un mese, prossimo appuntamento infatti, dal 9 all’11 maggio per il GP of Indianapolis, antipasto della Freedom 100.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo di Gara 2


Stop&Go Communcation

Claman ko, gran rimonta di Malukas, da decimo a terzo

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/03/PL50626-1024x683.jpg Indy Lights – COTA, Gara 2: Askew, weekend perfetto