Roman Mavlanov, Daniel Zampieri e Ivan Taranov hanno terminato davanti all’intero plotone di concorrenti la seconda e ultima giornata di prove, svoltesi sul circuito di Jerez de la Frontera e pianificati dalla GT Sport nell’ambito della Winter Series.

L’equipaggio della Ferrari 458 Italia GT3 #58 di SMP Racing-Russian Bears ha segnato il miglior crono di 1:44.058 nel corso del terzo turno e ha preceduto di quasi otto decimi la compagine Black Bull Swiss Racing, affidatasi ai conducenti Mirko Venturi e Joël Camathias, come del resto farà per il resto della stagione. Il virtuale podio è stato definito da AF Corse mentre la squadra capolista della graduatoria di ieri, PRO GT by Almeras, ha conseguito appena il sesto posto assoluto con Perera/Dermont/Lasserre.

Esattamente come accaduto venerdì, le tre Ferrari 458 Challenge schierate da Kessel Racing hanno chiuso la classifica: Vadim Gitlin si è rivelato il pilota più veloce fra quelli che si sono esibiti alla guida delle 458 in versione Challenge e ha fissato il tempo sul giro di 1:49.812 durante la terza sessione.

Classifica – Tutte le sessioni del secondo giorno

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

SMP Racing-Russian Bears, con il supporto del personale di Baporo Motorsport, ha prevalso al termine dell’ultima giornata di test pianificata sul circuito di Jerez…

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/02/gtopen-smpracing-150214-01-1024x617.jpg Winter Test – Jerez, Day 2: SMP Racing conclude in testa la seconda giornata