27 macchine (Carlin, Atech e Mucke non saranno al completo) animeranno domani la prima giornata di test della GP3 Series sul circuito di Jerez de la Frontera.

La rappresentanza italiana sarà composta ancora una volta da Michela Cerruti (Trident) e dalla novità David Fumanelli, vicecampione dell’European F3 Open, che sarà in azione con la MW Arden.

Proprio per la Trident si tratta del debutto in forma ufficiale nella categoria, dopo essersi appoggiata alla struttura della Addax (di cui ha rilevato l’iscrizione) nelle precedenti prove di Barcellona e Valencia.

La scuderia lombarda metterà inoltre in campo il monegasco Stephane Richelmi, mentre con la Tech 1 vedremo di nuovo lo svizzero Alex Fontana. Con la MW Arden vedremo pure Brandon Maisano, “pupillo” della Ferrari Driver Academy.

Curioso trio per il team Jenzer, che con Patric Niederhauser, Robert Visoiu e Michael Heche si affida a tre freschi protagonisti della Formula Abarth.

New-entry assoluta quella dell’australiano Kristian Lindbon (Tech 1), proveniente dal campionato locale di Formula 3, alla sua prima esperienza in terra europea. Da segnalare infine il ritorno al volante del francese Jim Pla, praticamente fermo da un anno dopo il 2010 vissuto nella F3 Euro Series.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

27 macchine (Carlin, Atech e Mucke non saranno al completo) animeranno domani la prima giornata di test della GP3 Series […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp3gp3-301111-02.jpg Gli iscritti alla prima giornata di prove a Jerez