Definiti tutti gli appuntamenti del Campionato Italiano ACI-Csai Formula 4, a partire dai test preliminari (2 e 16 maggio) di Vallelunga e Adria, in attesa dell’apertura delle iscrizioni il 6 febbraio. Prenotate dai team le prime 18 vetture, in fase di costruzione nella factory Tatuus.

Primi test in vista per la Formula 4 Tricolore. Procede a grandi passi l’organizzazione del Campionato Italiano ACI-Csai Formula 4, con il promoter WSK Promotion impegnato a definire lo start up della nuova categoria. Mentre nella factory Tatuus di Concorezzo (MB) procede la realizzazione delle vetture, si prepara il primo contatto dei piloti iscritti al Campionato con la nuova monoposto. Per loro sono state fissate le date dei test preliminari, che saranno organizzati il 2 maggio all’autodromo di Vallelunga e il 16 maggio al circuito di Adria, ad accesso gratuito. La programmazione dei test non influirà sugli impegni di studio dei giovani piloti (l’età minima di accesso alla F.4 è di 15 anni), che non avranno da aggiungere appuntamenti fuori sede nel periodo scolastico, grazie a una modifica apportata al calendario gare già annunciato. I 7 appuntamenti del Tricolore F.4 saranno concentrati nel periodo estivo, a partire dalla gara d’esordio che è stata spostata l’8 giugno all’Adria International Raceway. Resta inalterata la conclusione del Campionato, fissata il 19 ottobre a Barcellona.

ACI Sport apre le iscrizioni il 6 febbraio. E’ subito tempo di iscrizioni, che stanno per aprirsi giovedì 6 febbraio. Quanto sia attesa dai piloti la nuova stagione è confermato dalla stessa Tatuus, che annuncia 18 vetture prenotate dai team, da assegnare ai giovani driver che hanno già pianificato la loro stagione in F.4, pronti ad iscriversi al Campionato. L’attività nell’atelier di Concorezzo procede spedita e prevede in questa fase iniziale la costruzione di 24 monoposto complete. Questa e altre novità sul Tricolore F.4 saranno presto visibili su un sito Internet dedicato alla nuova categoria, anch’esso in apertura il 6 febbraio. Al nuovo indirizzo www.f4championship.com saranno pubblicati tutti i riferimenti necessari a conoscere la nuova formula, a partire dal regolamento sportivo che è pronto a essere pubblicato. Dalla struttura del sito si potrà accedere a tutti gli strumenti comunicativi che stanno per essere approntati, con la funzione di seguire in modo capillare ogni appuntamento.

Pronti a partire anche in TV con Rai Sport. A proposito della promozione mediatica, grande visibilità sarà ottenuta dalla diretta TV, programmata in ognuno dei 7 appuntamenti con il live che sarà trasmesso da Rai Sport.

Osservati speciali dalla Formula 1. E’ nota la particolare attenzione con cui osservatori inviati dai team di Formula 1 analizzano le prestazioni dei piloti di karting, dal vivo durante le manifestazioni WSK. Con l’ingresso della Formula 4, il quadro che si potrà presentare davanti a questi talent-scout diventa ora più completo. Nel passaggio dal karting alla monoposto, i talenti emergenti avranno il terreno giusto su cui farsi notare. Incentivo non secondario, nel nascente Campionato, è anche il montepremi, che alla somma in denaro complessiva di 50.000 Euro affianca i due posti al Supercorso della Scuola Federale ACI-Csai, riservati ai primi due classificati nel Campionato Italiano.


Stop&Go Communcation

Definiti tutti gli appuntamenti del Campionato Italiano ACI-Csai Formula 4, a partire dai test preliminari (2 e 16 maggio) di […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/02/Formula_4_002fgjhfg.jpg Prenotate già 18 vetture! Test il 2 e il 16 maggio