Felix Rosenqvist giudica positivamente la sua stagione, la prima per lui in F3 Euro Series, in cui ha sorpreso tutti “sbancando” il Masters di Zandvoort.

“È stato un ottimo anno, in cui ho capito cosa serve per lottare ad alto livello. Ci sono sempre alcune incognite quando si entra in una nuova categoria, ma la mia filosofia è quella di affrontare subito i migliori all’inizio della carriera, piuttosto che aspettare di farlo in un secondo momento”, ha spiegato lo svedese.

“Per questo il salto in F3 Euro Series (dopo il 2010 nel campionato tedesco, ndr) si è rivelato molto importante per me, rendendomi un corridore più forte”.

Il cammino agonistico di questo 2010 si è concluso con una poco fortunata trasferta al Gran Premio di Macao, ma è già il momento di pensare all’annata che verrà. Nei piani c’è la volontà di proseguire nella Formula 3 continentale.

“Vorrei rimanere qui per crescere ancora. Ci sono tutti gli indizi per pensare che questo rimanga il campionato di F3 di maggior livello. Bisogna sempre tenere la porta aperta per altre possibilità, ma penso che sia possibile avere buone chances di battagliare per il titolo”, ha sottolineato Rosenqvist.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Felix Rosenqvist giudica positivamente la sua stagione, la prima per lui in F3 Euro Series, in cui ha sorpreso tutti […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f3-301111-01.jpg Euro Series – Felix Rosenqvist vuole rimanere nella F3 continentale