Johnny Cecotto Jr. tornerà a vestire i colori nostrani del team Trident Racing nella stagione 2014 di GP2. L’ufficialità e’ arrivata pochi minuti fa attraverso il sito ufficiale del campionato.

Trattasi di ritorno per l’ormai 25enne pilota venezuelano figlio d’arte, debuttante nell’ormai lontano 2009 nella GP2 Asia Series proprio con il team di Maurizio Salvadori. Una carriera costellata di alti e bassi quella di Johnny Cecotto Jr., finito spesso nel mirino dei commissari di gara per la sua condotta aggressiva.

Miglior piazzamento per lui in classifica generale il nono posto del 2012, stagione in cui riuscì ad ottenere due vittorie e due podi con il team Barwa Addax.

Dopo un 2013 deludente, Cecotto Jr. e’ ora pronto ad affrontare una nuova sfida e rilanciare definitivamente la propria carriera: “Non vedo davvero l’ora di poter lavorare con il mio nuovo team, ho un grande intesa con molte persone qui alla Trident. La mia determinazione è alta, voglio vincere e farlo assieme a questa squadra. Sono certo che faremo un ottimo lavoro”.

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

Il 25enne figlio d’arte venezuelano fa il suo ritorno in Trident Racing, team che in cui debuttò nel 2009 in GP2 Asia Series

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/02/portraitBasic_Cecotto.jpg Johnny Cecotto Jr. torna in Trident Racing