Il Vice Direttore di Renault F1 Rob White si è detto contrariato per i numerosi problemi che hanno afflitto il motorista francese a Jerez.

Soli 668 km coperti in quattro giorni, meno di 170 al giorno, è il magro bottino del v6 di Viry, le cui defaillances sarebbero legate al malfunzionamento delle sub-unità.

“E’ difficile dire quale sia il problema” ha commentato White. “Ne esiste più di uno, la nostra equipe si sta impegnando al massimo per ristabilire l’ordine entro la prossima sessione in Barhain”.

“Ci dispiace non aver constato certi errori nelle prove al banco, avremmo risparmiato molto tempo e avremmo anche permesso ai teams di fare più esperienza” ha concluso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Il Vice Direttore di Renault F1 Rob White si è detto contrariato per i numerosi problemi che hanno afflitto il […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/Motor_Renault-1024x682.jpg Renault contrariata dall’esito dei test di Jerez