Per Lewis Hamilton, nonostante la stagione appena conclusa sia stata probabilmente la peggiore della sua carriera, sarebbe pronto in tempi brevi il prolungamento del suo contratto che lo lega alla McLaren. Infatti il diretto interessato ha affermato come sia probabile l’eventualità di sedersi al tavolo proprio con i dirigenti della scuderia per parlare appunto di un sodalizio oltre il 2012.

Lo stesso Hamilton vuole tranquillizzare tutti sulle tempistiche a riguardo: “Non ho fretta – ha detto ai media – Non penso ci sia alcuna pressione reale sul mio impegno verso il team dunque penso non ci sia fretta di dover fare ogni cosa. Solo focalizzarci sui prossimi obiettivi. Martin (Whitmarsh, il Team Principal, ndr) mi ha già parlato del rinnovo. So che è lì. Ad un certo punto, quando avremo tempo, ci siederemo e discuteremo. Ancora, la cosa più importante ora è proiettarci alla prossima stagione”.

Il talentuoso Lewis vuole certamente cancellare il difficile 2011 per riprendere il filo interrotto e dare caccia a quel Titolo ottenuto nel 2008: “Mi sento positivo su questo – ha continuato – Mi sento fortunato di trovarmi nella posizione in cui sono. Inoltre mi sento molto, molto fortunato sulle opportunità che ho davanti a me e mi sento fortunato di aver ancora un anno di contratto”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Per Lewis Hamilton, nonostante la stagione appena conclusa sia stata probabilmente la peggiore della sua carriera, sarebbe pronto in tempi […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-291111-hamilton.jpg Lewis Hamilton tranquillo sul possibile rinnovo in McLaren: “Non ho fretta”