Daniil Kvyat sperava in un esordio in F1 diverso rispetto a quello di cui è stato protagonista a Jerez.

Il russo della Toro Rosso, infatti, ha sprecato la maggior parte delle ore di test ai box a causa dei problemi alla Power Unit Renault.

“Onestamente mi aspettavo di fare qualcosa di più” ha commentato Kvyat. “Per un esordiente sarebbe stato meglio fare più giri, io purtroppo ho patito i problemi della mia Toro Rosso e della Renault”.

“Fortunatamente abbiamo raccolto dei dati sul bagnato, per cui in quell’ambito conosciamo la vettura” ha concluso”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Daniil Kvyat sperava in un esordio in F1 diverso rispetto a quello di cui è stato protagonista a Jerez. Il […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/DAN_KIV_JER-1024x682.jpg Kvyat contrariato per l’esordio: “Speravo di fare di più”