Daniel Ricciardo conoscerà il proprio futuro agonistico entro Natale. Ad assicurarlo è stato Christian Horner, team principal della Red Bull, di cui l’australiano è oggi il volto di punta nel programma addestrativo.

A partire dalla gara di Silverstone il 22enne di Perth ha potuto esordire in F1 con la HRT, al fianco dell’impegno in F.Renault 3.5. Per il 2012 le ultime indiscrezioni vorrebbero Ricciardo tra le fila della Caterham, che con la Red Bull ha già in essere una partnership tecnica per la fornitura di cambio, KERS e sistema idraulico.

La Toro Rosso, infatti, sembra ormai intenzionata a riconfermare Sebastien Buemi e Jaime Alguersuari, grazie alle loro prestazioni positive nella seconda parte del campionato.

“Sono convinto che il suo programma per l’anno prossimo sia deciso prima di Natale”, ha dichiarato Horner ad Auto Hebdo. “Daniel ha fatto un buon lavoro e adesso dobbiamo valutare le opportunità disponibili. Seppur in circostanze difficili, con una vettura poco competitiva, ha fatto progressi nel corso dei Gran Premi, lottando con un compagno veloce (Vitantonio Liuzzi, ndr).

L’eventuale approdo di Ricciardo alla Caterham (l’attuale Team Lotus) metterebbe a rischio la permanenza in griglia del nostro Jarno Trulli, nonostante l’abruzzese abbia già siglato il rinnovo.


Stop&Go Communcation

Daniel Ricciardo conoscerà il proprio futuro agonistico entro Natale. Ad assicurarlo è stato Christian Horner, team principal della Red Bull, […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-301111-02.jpg “Entro Natale” noti i piani Red Bull per Ricciardo. Spunta l’ipotesi Caterham