Stefano Domenicali ha dichiarato che i dati raccolti durante i test di Jerez corrispondono a quanto emerso durante le prove in galleria del vento.

Il Team Principal della Ferrari si è però mantenuto abbottonato sul pronostico per il Gran Premio d’Australia.

“Quattro giorni molto impegnativi ma fondamentali per il lavoro che sarà fatto nei prossimi giorni a Maranello” ha commentato Domenicali. “I parametri tecnici della F14 T, cosi come i riscontri aerodinamici verificati in pista, rientrano nelle nostre aspettative. A Jerez abbiamo concentrato i nostri sforzi principali sulla messa a punto dei nuovi sistemi con l’obiettivo di garantirci il miglior funzionamento possibile di tutti i componenti”.

“E’ prematuro fare valutazioni precise ma ciò che conta di più è avere le idee chiare sulle attività da svolgere e la direzione da prendere per arrivare a Melbourne nella miglior condizione possibile”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Stefano Domenicali ha dichiarato che i dati raccolti durante i test di Jerez corrispondono a quanto emerso durante le prove […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/02/KR_AL_F14T-1024x682.jpg Domenicali: “Siamo dove pensavamo”