Gli effetti del deludente (rispetto alle aspettative) inizio di campionato della Honda non tardano a farsi sentire. Rientrata in pompa magna in F.1 come costruttore totale con l’acquisizione della BAR alla fine della scorsa stagione, dopo un’assenza che perdurava dal 1968, la Honda sembrava avere tutte le carte in regola per lottare per il titolo nel corso dei test invernali: una macchina competitiva quanto la Renault e la Ferrari, un motore affidabile, due piloti esperti e veloci come Barrichello e Button. Eppure qualcosa si


Stop&Go Communcation

Gli effetti del deludente (rispetto alle aspettative) inizio di campionato della Honda non tardano a farsi sentire. Rientrata in pompa […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/1843a.jpg Clamoroso: La Honda silura Geoff Willis !!!