Rubens Barrichello e Adrian Sutil non hanno voluto dare troppo peso al ritorno in Formula 1 di Kimi Raikkonen. I due esperti piloti forse hanno preferito non soffermarsi troppo su questa notizia clamorosa uscita nella mattinata di ieri per il timore di vedersi ulteriormente ridurre le possibilità di trovare un sedile in vista della prossima stagione.

Barrichello spiega come abbia accolto questa notizia: “Mia moglie mi ha chiamato per dirmi “Solo per fartelo sapere, Kimi ha firmato per la Renault – ha raccontato – Penso che ciò abbia preso di sorpresa molte persone me compreso, però ho sempre detto che le mie opportunità maggiori sono in Williams. Dunque la mia situazione rimane la stessa. Sono felice di quanto mi stia accadendo. Apprezzo l’amicizia di Felipe (Massa, ndr) ma voglio essere qui l’anno prossimo, dunque questa volta sto ascoltando solamente Schumacher (ha sorriso, ndr)”.

Lo stesso Sutil pareva essere collegato alla scuderia di Enstone, tuttavia il suo manager Manfred Zimmerman non pare minimamente preoccupato da questa novità: “Da quando l’ho intuita, la notizia non influisce minimamente sul nostro futuro”, ha detto.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Rubens Barrichello e Adrian Sutil non hanno voluto dare troppo peso al ritorno in Formula 1 di Kimi Raikkonen. I […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-301111-sutil.jpg Barrichello e Sutil poco preoccupati sul futuro dopo il ritorno di Raikkonen