Un altro volto nuovo si affaccia al World Endurance Championship ed è quello di Come Ledogar. Il 28enne francese, neoacquisto fra i driver Pro Ferrari, sostituirà Olivier Beretta al volante della 488 GTE Evo schierata in GTE-Am dall’MR Racing alla prossima 1.000 miglia di Sebring.

Ledogar si riunirà con Kei Cozzolino, insieme al quale ha vinto la classe GT con la Ferrari del Car Guy nel round australiano di The Bend dell’Asian Le Mans Series, e al gentleman Motoaki Ishikawa.

Quella dell’ex-campione della Porsche Carrera Cup Italia è l’unica variazione – per ora – alla entry list del sesto appuntamento della serie mondiale, atteso che Job van Uitert sostituirà come previsto originariamente Nicky de Vries al volante della Dallara del Racing Team Nederland, nonostante la disponibilità del nuovo “Quick Nick” (soprannome in precedenza attribuito a Nick Heidfeld), stante la volontà del pilota/sponsor Frits van Eerd.

L’ACO, patrocinatore della serie mondiale, e l’IMSA hanno intanto preso coscienza della situazione globale del Coronavirus. L’organizzazione statunitense ha posto in essere al riguardo una task force per monitorare attentamente la situazione, specie in Florida, sede del SuperSebring weekend, dove vige lo stato di emergenza, ha confermato che, a differenza di altri campionati in giro per il mondo (ultima la cancellazione della Formula E a Roma), al momento il calendario rimane invariato.

Dal versante francese, di giovedì una comunicazione che conferma sia il monitoraggio della situazione globale, che la conferma del calendario, compresa la 24 Ore di Le Mans in programma il 13-14 giugno anche se, “dovesse rendersi necessario, gli eventi saranno rischedulati nel corso dell’anno”.

In questo clima di incertezza, Eurasia Motorsport, ha comunque deciso di partecipare con la Ligier JS P217 LM P2 quale wild card alla prossima 6 Ore di Spa, in programma il 25 aprile prossimo, in vista di Le Mans. L’equipaggio sarà composto da Nick Cassidy, Daniel Gaunt e Nobuya Yamanaka, vale a dire il grosso della line-up che ha conquistato il terzo posto nell’Asian Le Mans Series.

A Le Mans, Cassidy verrà sostituito da Shane van Gisbergen, protagonista del secondo posto a The Bend nella serie asiatica, a causa di una concomitanza del campione in carica della Super Formula giapponese tra la Journèè test di Le Mans ed il SuperGT.

Piero Lonardo

L’entry list aggiornata della 1.000 Miglia di Sebring


Stop&Go Communcation

Eurasia “prenota” Spa tra i mille dubbi del Coronavirus

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2020/03/Ledogar.jpg WEC – Ledogar per Beretta a Sebring