Il DragonSpeed si unisce ai ranghi del WeatherTech SportsCar Championship 2020. Il team di Elton Julian, dopo il primo outing all’ultima Rolex 24 at Daytona, schiererà un’Oreca LM P2 per tutta la stagione per Henrik Hedman e Ben Hanley.

Il regolamento della categoria, che prevede l’obbligatorietà di almeno un pilota ranked bronze, ha fatto sì che Hedman (già propenso a disputare i quattro round della Michelin Endurance Cup) optasse per un programma completo, che non andrà a discapito della presenza nell’European Le Mans Series, dove il team persegue l’obiettivo di una quarta partecipazione consecutiva alla 24 Ore di Le Mans.

DragonSpeed si aggiunge ad Era Motorsport, che pure schiererà una Oreca 07, e al Rick Ware Racing, deciso a riportare in pista la Riley Mk.30 pressochè immediatamente giubilata al suo apparire nel 2017 dal VisitFlorida Racing, ma che costituisce anche ricordiamo la base di partenza delle Mazda RT24-P DPi.

Un’altra succosa novità è data dall’impegno del GRT Grasser, che schiererà una Lamborghini Huracàn GT3 per Katharine Legge e Christina Nielsen sotto l’insegna del GEAR, Girl Empowerment Around Racing. Le due pilotesse dovrebbero ritrovare anche Bia Figueredo, con la quale hanno disputato con loro ha disputato quasi l’intera stagione 2019 nelle fila del Meyer Shank Racing.

Cambio di casacca e di categoria infine per Matthew McMurry, destinato a disputare l’intera stagione proprio su una delle Acura NSX GT3 del team di Mike Shank insieme al campione in carica delle GTD, Mario Farnbacher, dopo avere conquistato il titolo 2019 tra le LM P2 con l’Oreca del PR1/Mathiasen Motorsports.

Atteso infine a Daytona su di una Lexus RC F GT3 dell’AIM Vasser Sullivan nientemeno che l’idolo NASCAR Kyle Busch, ben 198 vittorie nei 17 anni di carriera tra Monster Energy Cup, Xfinity Series e Gander Outdoors Truck Series. Il tutto grazie ai buoni uffici di Toyota, proprietaria del marchio Lexus, e dal 2008 parte di un binomio indissolubile col pilota di Las Vegas.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Katharine Legge e Christina Nielsen con la Lambo del GEAR Grasser. Matthew McMurry full-time Acura e Kyle Busch su Lexus a Daytona

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/11/PL52918-1024x682.jpg USCC – Una Oreca LM P2 full-season per DragonSpeed