Risi Competizione tornerà in azione nel WeatherTech SportsCar Championship 2020 partendo dalla prossima Rolex 24 at Daytona.

Come preannunciato su queste pagine durante il vittorioso weekend della Petit Le Mans, si è concretizzato un effort che comprende i vincitori della classica della Georgia, James Calado, Alessandro Pier Guidi e Daniel Serra, cui si aggiungerà un altro factory driver del Cavallino, Davide Rigon.

Lo scorso anno la Ferrari 488 iscritta in GTLM dal team di Houston si classificò al secondo posto dietro la BMW M8 con un equipaggio che comprendeva, al posto del brasiliano, Miguel Molina. Serra invece dopo aver conquistato la pole nel 2018 fra le GTD, lo scorso anno terminò ottavo con un esemplare di 488 GT3 iscritta da Via Brasil.

Risi Competizione presenzierà ai test collettivi di inizio anno, la Roar Before the 24; non è ancora noto se e quali gare si aggiungeranno al programma USA nel corso della stagione.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Ai vincitori della Petit Le Mans si aggiunge Davide Rigon

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/12/PL54280-1024x682.jpg USCC – Risi torna a Daytona con i pro driver Ferrari