Inizio complicato nella prima giornata del weekend di Mid-Ohio, sede del quarto round del WeatherTech SportsCar Championship.

Una pioggia torrenziale, non infrequente nel midwest in questo periodo, ha reso poco praticabile la pista durante il primo turno di prove, facendo desistere dallo scendere in pista diversi protagonisti, fra cui la gran parte dei prototipi.

Tra le 21 vetture che hanno calcato l’asfalto di Lexington delle 36 iscritte nella prima sessione, è stato Juan Pablo Montoya a svettare con l’Acura Penske ed il tempo di 1.41.568, prima di terminare fuori pista e portare l‘unica red flag del turno.

Tra le GTLM, miglio tempo per Earl Bamber, secondo tempo assoluto a 6 decimi dal colombiano, mentre Trent Hindman ha portato al top l’Acura #86 del Meyer Shank Racing tra le GTD, che tornano in pista dopo la pausa di Long Beach per il primo appuntamento del trofeo parallelo inaugurato questa stagione, la Sprint Cup.

Nel pomeriggio pista ancora umida ma meglio utilizzabile per il secondo turno, che ha visto primeggiare le due Mazda, con Oliver Jarvis davanti al sub di lusso Ryan Hunter-Reay col tempo di 1.28.158. L’assenza di due sicure protagoniste come le Cadillac del WTR e del Whelen/Action Express, che hanno scelto di non scendere in pista nemmeno nella seconda sessione, ha permesso alle due DPi V.R del JDC-Miller di occupare la seconda fila virtuale davanti alla Acura di Helio Castroneves.

Sesta prestazione assoluta e prima delle GTD per Jack Hawskworth e la Lexus #14 dell’AIM Vasser Sullivan con 1.30.190, mentre la palma del migliore tra le GTLM va ancora una volta ad una Porsche con Nick Tandy, autore di 1.32.142, davanti alla BMW di Jesse Krohn.

Da segnalare due interruzioni, la prima, nelle fasi iniziali della sessione, causata dall’Acura di Ricky Taylor, sulle barriere a protezione di curva 12, imitato più tardi da Will Hardeman con l’Audi del Moorespeed.

Il programma prosegue nella giornata odierna con la terza sessione di libere e le qualifiche, rispettivamente alle 8.00 AM e alle 11.40 AM, fuso orario degli USA Est. Non è prevista pioggia per il resto del weekend.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 1

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

La pioggia, protagonista soprattutto nel primo turno, non dovrebbe più fare capolino durante il weekend

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/05/mazda-1.jpg USCC – Mid-Ohio, Libere 1 e 2: Mazda davanti al termine di una giornata complicata