Il parco iscritti dell’European Le Mans Series 2020 inizia a prendere forma con una serie di novità nei team e negli equipaggi.

Prima fra tutti il DragonSpeed, che per la sua quinta stagione nella serie schiererà sulla sua Oreca 07 nientemeno che il due volte campione Memo Rojas, che abbandona IDEC Sport per associarsi ad Henrik Hedman e Ryan Cullen per tornare alla compagine che ha gestito in pista l’effort G-Drive nella cavalcata di Rojas al titolo 2017.

Il team francese, per contro, ha appena annunciato il britannico Richard Bradley a prendere il posto del messicano insieme agli altri due neotitolati Paul-Loup Chatin e Paul Lafargue sull’Oreca #28.

Nessuna variazione invece nella line-up dell’High Class Racing, che proporrà per il quarto anno di fila l’accoppiata formata da Dennis Andersen e Anders Fjordbach.

Frattanto oltralpe due variazioni sostanziali in altrettante compagini protagoniste tra le LM P2, con Fabien Barthez che si distacca dal Panis-Barthez Competition, che ora prenderà li nome di Panis Racing, e al Duqueine Engineering, che si separa dopo sei anni da Yann Belhomme, storico team manager e gestore della parte costruttiva, la Duqueine Automotive.

Tra le LM P3, che vedranno il debutto dei nuovi chassis Ligier, Duqueine (ex-Norma) e, chissà, forse anche Ginetta con la sua G61-LT-P3, non ci sarà più l’Oregon Team, che ha rivolto altrove i propri programmi sportivi.

Nella categoria, colpaccio dell’RLR MSport, che si è assicurata i servigi del giovanissimo Malthe Jakobsen, campione in carica della F4 danese, appena sedicenne.

Non mancherà invece l’apporto di United Autosports che, oltre alle due Oreca 07 LM P2, schiererà almeno una nuova Ligier JS P320 per Matt Bell e Jim McGuire, già protagonisti assieme nelle ultime tre stagioni della Michelin Le Mans Cup. Il duo sarà coadiuvato da Andrew Bentley, che lo scorso anno subentrò all’infortunato Mike Guasch sulla Ligier #3.

Ricordiamo che la massima serie endurance europea ricomincerà il proprio percorso li 31 marzo prossimo con i test collettivi, che per la prima volta si svolgeranno sul circuito di Barcelona.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Fabien Barthez esce dal team con Olivier Panis. Oregon passa la mano

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2020/01/rojas.jpg ELMS – Volti nuovi in DragonSpeed e IDEC Sport