Sessione di libere tormentata quella di stamane al circuito di Spa-Francorchamps. Per gli ultimi 90’ a disposizione prima delle qualifiche sono state ben tre le interruzioni, tutte per incidente.

Ha iniziato subito Paul-Loup Chatin, che ha stampato pesantemente la sua Oreca in cima al Raidiliion. Il recente vincitore di Silverstone è comunque uscito indenne dal crash, così come Henning Enqvist, che dopo circa un’ora dall’inizio della sessione, ha pensato di imitarlo con una delle vetture dell’Algarve Pro Racing.

Il colpo di grazia finale è stato dato dal contatto a 8’ dal termine a Pouhon tra l’Oreca dell’High Class Racing, al top ieri pomeriggio tra i Bronze, e la Ligier JS P3 #8 del Nielsen Racing Ligier. La piccola LM P3 terminava contro le barriere e la sessione veniva chiusa in anticipo.

Alla bandiera a scacchi era come ieri Filipe Albuquerque a capeggiare la lista dei tempi con l’Oreca di United Autosports ed il tempo di 2.01.705, 4 decimi peggio della prima sessione ma oltre mezzo secondo meglio di Nicolas Lapierre, che ha condotto nelle prima parte del turno.

P3 per l’altra Oreca del team angloamericano, condotta da Alex Brundle, che a sua volta precede Jean-Eric Vergne con l’Aurus G-Drive.

Sorpresa fra le GTE grazie a Matteo Cairoli, che con un giro monstre di 2.15.590 (1”5 in meno di ieri) della sua Porsche 911 RSR ha sopravanzato tutto il plateau delle LM P3. Nicklas Nielsen, secondo con la Ferrari del Luzich Racing, pur migliorandosi segue a 1″4 dal comasco.

Nella categoria prototipi entry level, miglior prestazione per Mathieu Lahaye e la Norma dell’Ultimate con un poco significativo 2.15.897 davanti a Lucas Legeret con la vettura dell’M Racing.

Alla sessione non hanno partecipato le due Ligier LM P3 di United Autosports (la #3) ed RLR Sport e la Norma #7 del Nielsen Racing.

Tutto è pronto per le qualifiche della 4 Ore di Spa-Francorchamps, fra poco, a partire dalle 12.18.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

Big crash per Paul-Loup Chatin e Henning Enqvist. Piloti illesi.

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/09/Alb_Spa-1024x682.jpeg ELMS – Spa, Libere 2: Albuquerque non molla