Confermata stamani la schedule dell’European Le Mans Series 2020. La massima serie endurance continentale, dopo i rinvii a causa dell’emergenza Coronavirus, si appresta a ripartire secondo il calendario diffuso a suo tempo, che prende il via con la 4 ore del Castellet del 19 luglio, che verrà preceduta dai test ufficiali il 14-15 luglio.

Non si tratta ancora purtroppo – come già avvenuto o sta per accadere per altre competizioni sportive – di un’apertura in presenza di pubblico, come già anticipato sui social qualche giorno fa, ma comunque di un primo accenno di “normalità” in questo campo così provato negli ultimi mesi.

La stagione dovrebbe quindi potersi sviluppare come da programmi con i successivi appuntamenti di Spa-Francorchamps (9 agosto), Barcelona (29 agosto), Monza (11 ottobre) e Portimao (1° novembre).

Confermata anche le schedule delle serie a contorno, a partire dalla Michelin Le Mans Cup, sempre con inizio a Le Castellet.

Diversi team frattanto hanno approfittato delle prime aperture dei circuiti per organizzare test privati allo scopo di meglio prepararsi alla stagione entrante, così come per finalizzare line-up e livree. Tra questi Algarve Pro Racing, campioni in carica dell’Asian Le Mans Series insieme al G-Drive, che dopo una serie di test al Paul Ricard ha formalizzato i due equipaggi e le nuove splendide livree delle sue Oreca 07 LM P2.

Alla guida dei due prototipi, che monteranno pneumatici Goodyear, due equipaggi proiettati verso il successo finale, formati da John Falb, Simon Trummer e Gabriel Aubry, e da Loic Duval (vincitore di Le Mans nel 2013), Jon Lancaster (campione ELMS 2015) ed Henning Enqvist. Trummer e Falb prenderanno parte inoltre anche alla prossima 24 Ore di Le Mans.

Piero Lonardo

L’entry list dell’European Le Mans Series 2020


Stop&Go Communcation

L’endurance europea riparte a porte chiuse a metà luglio a Le Castellet. Algarve Pro Racing schiera la forza

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2020/06/ELMS020.jpg ELMS – Confermato il calendario 2020