Tutto pronto sull’Autodromo Nazionale di Monza per la 4 Ore, secondo appuntamento stagionale dell’European Le Mans Series 2019.

Il round brianzolo riveste, come già negli ultimi anni, notevole importanza perché si tratta dell’”ultimo appello” prima della 24 Ore di Le Mans per i team iscritti alla serie europea.

Per la prima volta, le GTE subiranno il cosiddetto “Success Ballast”, vale a dire la zavorra in vigore da questa stagione, in funzione dei risultati ottenuti nel season opener di Le Castellet.

I vincitori del Luzich Racing correranno con 30 kg di zavorra extra – 15 derivanti dal successo in gara + 15 per la prima posizione in campionato – mentre la 488 del Kessel Racing (nella foto in evidenza) ne aggiungerà 20, ridotti a loro volta a a 10 per la Porsche #88 del Proton Competition, terza al Paul Ricard. Come da regolamento, la zavorra derivante dalla gara precedente si dimezzerà nell’appuntamento seguente di Barcelona, cui però si aggiungerà quella derivante dal risultato monzese.

Martedì è stata inoltre giornata di test collettivi a Monza; test cui hanno partecipato 37 vetture e che si sono protratti fino al pomeriggio inoltrato sotto una pioggia battente e ai quali ha partecipato, limitatamente alla sessione del mattino, anche la Dallara del Cetilar Villorba, qui iscritta come wild card, e che ha mostrato la nuova livrea che porterà a Le Mans e poi in tutta la stagione 2019-2020 del World Endurance Championship.

Il più veloce è stato Nicolas Lapierre con l’Oreca LM P2 del Cool Racing ed il tempo di 1.36.183. Il miglior tempo in qualifica ottenuto lo scorso anno dall’Oreca del TDS – poi ricordiamo annullato per l’uso di nastro adesivo sulle fiancate – fu di.1.35.456.

Le attività ufficiali in circuito della ELMS partiranno venerdì mattina 10 maggio alle ore 11.15 con le prime libere.

Piero Lonardo

I risultati dei test collettivi di Monza – Morning Session

I risultati dei test collettivi di Monza – Afternoon Session


Stop&Go Communcation

Nei test collettivi la nuova livrea della Dallara Cetilar

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/05/kessel.jpg ELMS – A Monza debutta il “Success Ballast” per le GTE