Il brasiliano ha convinto durante i test al Lausitzring: è il secondo pilota nella squadra clienti Audi Sport.

Il ventiduenne Pietro Fittipaldi, contattato in extremis da WRT per dare un pilota alla sua seconda vettura, ha avuto solo tre occasioni per scendere in pista durante i test al Lausitzring.

Durante la giornata di martedì, il campione Formula Renault 2017 ha percorso il tracciato della Lusazia 97 volte, al fine di prendere confidenza con la RS5 DTM. Il giorno successivo ha compiuto altre 63 tornate, registrando il quarto miglior tempo a poco più di un secondo dal leader Robin Frijns. Oggi invece, fresco di conferma, Fittipaldi è tornato nel cockpit della vettura di WRT per altri 92 giri.

“[Inizialmente] ho avuto bisogno di un po’ di tempo per abituarmi all’auto ed alla nuova pista, ora sono a mio agio”, ha detto il figlio d’arte, reduce da un brutto incidente lo scorso anno a Spa. “L’auto è molto diversa da qualsiasi altra io abbia mai guidato, è difficile ma divertente.”

Il nome di Pietro Fittipaldi è stato inizialmente suggerito da Allan McNish, figura storica negli ambienti Audi Sport, oggi team principal del progetto Formula E. Lo scozzese ha svolto anche un ruolo di intermediario fra WRT e la giovane promessa, che svolge attualmente il ruolo di tester per Haas in Formula 1.

Nato a Miami e naturalizzato brasiliano, Fittipaldi inizierà la sua prima stagione in DTM con il numero #21, affiancando Jonathan Aberdein – già annunciato in precedente da WRT.

“Voglio ringraziare l’intero team per l’eccellente lavoro delle scorse settimane nel preparare le vetture, che si sono comportate bene al Lausitzring”, ha commentato Vincent Vosse, team principal e co-fondatore della scuderia belga.

“Siamo felici di accogliere Pietro assieme a Jonathan, ed ora siamo pronti per affrontare il nostro debutto in DTM. Voglio ringraziare Gunther Steiner ed il team Haas F1 per aver concesso a Pietro di essere con noi. Con Jonathan, altrettanto talentuoso e dal background molto simile, Pietro formerà un duo eccellente, ed è davvero soddisfacente portare così tante novità in DTM nella nostra prima stagione.”

Con Fittipaldi la line-up del DTM 2019 è al completo, forte di 18 piloti – lo stesso numero che si contava al termine dell’era Mercedes.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Il brasiliano ha convinto durante i test al Lausitzring: è il secondo pilota nella squadra clienti Audi Sport. Il ventiduenne […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/04/fittipaldi-18042019.jpg DTM – WRT ufficializza Pietro Fittipaldi, la griglia è al completo

DTM