Il pilota Ducati parteciperà alla tappa italiana del DTM 2019: prenderà il posto di Pietro Fittipaldi, impegnato nel weekend 7-9 giugno con il GP del Canada.

Esattamente fra un mese, il DTM sarà per la seconda volta ospite del Marco Simoncelli World Circuit a Misano. Su questo tracciato, famoso principalmente tra i fan del Motomondiale, Audi ha deciso di portare un ospite speciale: si tratta di Andrea Dovizioso, alfiere Ducati in MotoGP – lo storico marchio di Borgo Panigale, lo ricordiamo, fa parte del Gruppo Volkswagen dal 2012.

Il trentatreenne forlivese non è del tutto nuovo al mondo delle competizioni su quattro ruote: nel 2016 corse a Valencia con una Huracán Super Trofeo della Squadra Corse Lamborghini. Nel monomarca Blancpain Super Trofeo Europa ottenne una vittoria di categoria ProAm, più un secondo posto per la Finale Mondiale.

Dovizioso, attualmente terzo in classifica iridata a tre punti dal leader Márquez, metterà da parte la sua Desmosedici per sedersi nel cockpit di una RS5 DTM del team WRT. Egli dovrà sostituire Pietro Fittipaldi: il brasiliano, reduce dal primo punto ottenuto nel suo esordio in DTM, sarà impegnato con il Gran Premio del Canada, in qualità di terzo pilota per Haas F1.

“Amo le auto e sono felice di poter correre con la RS5 DTM”, ha commentato il campione 2004 nella Classe 125. “Sarà difficile trovare il tempo di prepararsi nel corso della stagione MotoGP, ma sono davvero impaziente di competere in un contesto di così alto livello come il DTM.”

“Misano è una pista speciale per ogni pilota italiano, ho ottenuto qui una vittoria incredibile lo scorso anno, sono molto emozionato e vorrei ringraziare tutti per questa opportunità.”

Il principale runner-up degli ultimi due Motomondiali ha già provato la RS5 DTM per una prima uscita presso l’Audi Competence Center Motorsport di Neuburg, più diversi giri al simulatore. Prima di debuttare in gara, tuttavia, Dovizioso effettuerà un test vero e proprio, nei giorni 22 e 23 maggio sullo stesso circuito romagnolo.

“Con Andrea Dovizioso, siamo riusciti ad ottenere una vera superstar come ospite in DTM” ha commentato entusiasta Dieter Gass, direttore della sezione Motorsport di Audi. “I piloti MotoGP sono dei veri eroi in Italia. Andrea proviene dalle vicinanze di Misano, ha vinto qui la tappa del MotoGP l’anno scorso e attirerà numerosi fans.”

“Non vediamo l’ora di osservare il suo debutto in DTM. È fantastico, e per nulla scontato, come abbia trovato il tempo per il DTM fra due weekend del MotoGP. Vorrei ringraziare in particolare il CEO Ducati Claudio Domenicali e Luigi dall’Igna, direttore generale di Ducati Corse.”

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Il pilota Ducati parteciperà alla tappa italiana del DTM 2019: prenderà il posto di Pietro Fittipaldi, impegnato nel weekend 7-9 […]

https://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2019/05/dovizioso-dtm-08052019.jpg DTM – Andrea Dovizioso sostituirà Pietro Fittipaldi a Misano

DTM