Home Economia New York sta per approvare il divieto di alcune operazioni di mining...

New York sta per approvare il divieto di alcune operazioni di mining di bitcoin

148
0

Dopo un voto ad Albany venerdì mattina, i legislatori di New York ha approvato un disegno di legge per vietare alcune operazioni di mining di bitcoin alimentate da fonti di alimentazione supportato dal carbonio. La misura è ora diretta al tavolo del governatore Kathy Hochul, che ha il potere di leggerla o porre il veto, secondo la “CNBC”.

Se Hochul firma il conto, renderebbe New York il primo stato del paese a vietare l’infrastruttura tecnologica blockchainsecondo la fondatrice e presidente della Camera di Commercio Digitale, Perianne Boring.

Il disegno di legge di New York, che era stato precedentemente approvato dall’Assemblea di Stato alla fine di aprile prima di dirigersi al Senato dello Stato, chiede a estensione di due anni per alcune operazioni di mining di criptovalute che utilizzano metodi di autenticazione proof-of-work (PoW) per convalidare le transazioni blockchain.

Vedi anche:  Il bitcoin consolida i 20.000, ma gli istituzionali restano ribassisti nelle 'cryptos'

Il mining PoW, che richiede attrezzature sofisticate e molta elettricità, viene utilizzato per creare bitcoin. Ethereum lo è passare a un processo a minor consumo energeticoma continuerà a utilizzare questo metodo per almeno qualche altro mese.

L’impulso per una votazione dell’ultimo minuto è arrivato quando la leadership della capitale dello stato è riuscita a ribaltare alcuni senatori che prima erano indecisi.

Legislatori che sostengono la legge dicono di voler ridurre l’impronta di carbonio dello stato reprimendo le miniere che utilizzano l’elettricità da centrali elettriche che bruciano combustibili fossili. Se superato, per due anni, a meno che una società mineraria non utilizzi energia rinnovabile al 100%, non sarebbe autorizzata a estendere o rinnovare i permessi e le nuove società non sarebbero ammesse.

“Si tratta di una grave battuta d’arresto per lo stato e soffocherà il suo futuro come leader nella tecnologia e nei servizi finanziari globale. Ancora più importante, questa decisione eliminerà i lavori sindacali critici e negherà l’accesso finanziario alle numerose popolazioni sottobancate che vivono nell’Empire State”, ha affermato Boring.

Vedi anche:  Analisi video CaixaBank: 'buttare indietro' manuale già ai massimi storici

Per quanto riguarda la data, la legge entrerebbe in vigore non appena il governatore la firmerà.

Articolo precedenteLe cinque notizie più importanti della giornata per gli investitori spagnoli
Articolo successivoCoinbase estende la sua pausa contrattuale e prevede di annullare alcune offerte