Home Economia Neoenergia, la filiale brasiliana di Iberdrola, entra in Latibex il 7 giugno

Neoenergia, la filiale brasiliana di Iberdrola, entra in Latibex il 7 giugno

65
0

nuova aggiunta a latibex. La filiale energetica brasiliana di Iberdrola, Neoenergiafarà parte del mercato internazionale dei titoli latinoamericani gestiti da BME dal prossimo 7 giugno. Sarà la diciannovesima società quotata in questo mercato e la dodicesima del Brasile.

Il codice commerciale della società, che ha una maiuscola di 21.933 milioni di real brasiliani, circa 4.309 milioni di eurosarà “XNEO”.

L’azienda sarà inclusa nell’indice FTSE Latinex All Share e successivamente nel FTSE Latinex Brasile. Quest’ultimo indice è stato rivalutato del 30% finora quest’anno. Neoenergia sarà inoltre candidata ad essere inserita nell’indice selettivo di questo mercato, il FTSE Latibex Top.

Questo ingresso nel mercato rafforza il ruolo di Latibex come ponte tra aziende e investitori di entrambe le sponde dell’Atlantico e rappresenta il crescente interesse delle società latinoamericane nei mercati finanziari europei.

Vedi anche:  La Russia e la sua menzione di bitcoin come pagamento innesca le "criptovalute" che raggiungono i due miliardi

Neoenergy è un’azienda leader nelle reti brasiliane con quasi 700.000 chilometri di linee elettriche. Controlla cinque distributori in 18 stati del paese ed è un gigante nelle energie rinnovabili, con 5.300 megawatt installati, di cui l’80% verdi. Neonergia si è già affermato come benchmark energetico in Brasile: ha un portafoglio di 16 milioni di clienti e una quota di mercato del 18%dopo aver stanziato 65.000 milioni di reais (circa 12.800 milioni di euro) agli investimenti.

L’azienda, che ha una forza lavoro di oltre 15.000 personee genera lavori indiretti che rappresentano oltre 28.000 lavori, fatturati 41,12 miliardi di real brasiliani (7,7 miliardi di euro)con una crescita del 32%, il suo Ebitda è salito del 52%, a 9.856 milioni di reais brasiliani (1.840 milioni di euro), con un utile netto di 3.925 milioni di reais (733 milioni di euro).

Vedi anche:  L'Ibex 35 rimbalza dopo il pessimo inizio settimanale su entrambe le sponde dell'Atlantico

Investitori globali di Auriga agirà come intermediario specializzato del valore.

Articolo precedenteSabadell ribadisce l’acquisto di Inditex, ma ne taglia la valutazione a 27,70 euro per azione
Articolo successivoCambiare la forma della puntura potrebbe ridurre l’affaticamento del vaccino covid