Home Salute Monkeypox: qual è la strategia di vaccinazione ad anello

Monkeypox: qual è la strategia di vaccinazione ad anello

168
0

Il dottore Javier Pazdel servizio di Medicina Preventiva del Complesso Ospedaliero Universitario di Pontevedra, ha dichiarato giovedì che, vista l’attuale situazione del focolaio di vaiolo delle scimmie“non sembra né ragionevole né giustificabile” proporre una vaccinazione di massa della popolazione, pur appoggiando la cosiddetta strategia di vaccinazione ad anello.

È strategia consiste, «essenzialmente, nel vaccinare il prima possibile il stretti contatti casi al fine di ridurre la possibilità di infezione e il rischio di nuove infezioni”.

Riflettendo sugli scenari a medio termine, Paz sostiene che “la vaccinazione sarà uno strumento in più contenere la trasmissionedal momento che disponiamo di vaccini progettati per il vaiolo che sono potenzialmente efficaci anche contro il vaiolo delle scimmie”.

Parimenti, l’esperto sottolinea che il disinfettanti efficace contro coronavirus sono anche contro il virus del vaiolo delle scimmie, quindi “il ospedali spagnoli dispongono di disinfettanti adeguati e sufficienti.”

Vedi anche:  Il misterioso virus che colpisce il plotone Volta

Articolo precedenteCosa succede a Rafa Nadal al piede? Questa è la necrosi che colpisce il giocatore
Articolo successivoElsa Pataky lancia la sua azienda di cosmetici naturali